La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Enrico Costa eletto con il 48,23% ma il suo partito si ferma all’1,37%

L'assessore regionale del Pd Francesco Balocco finisce terzo dietro al 28enne pentastellato Federico Costamagna

La Guida - Enrico Costa eletto con il 48,23% ma il suo partito si ferma all’1,37%

Cuneo – Enrico Costa vince nel collegio uninominale alla Camera di Alba, Bra, Mondovì e Fossano con il 48,23% delle preferenze 78.908 voti. La chiusura dei 365 seggi stabilisce che secondo finisce il giovane 28enne Federico Costamagna di Mondovì, candidato del Movimento 5 Selle, che chiude con 37.811 voti il 23,11%. Solo terzo è l’assessore regionale ai trasporti il fossanese Francesco Balocco che si è fermato a 36.579 voti con il 22,36%.
È sempre la Lega il primo partito con il 27,94% delle preferenze doppiando Forza Italia al 14,11%, Fratelli d’Italia al 4,8% e il partito fondato da Costa, Noi con l’Italia con l’1,37%. I 5 Stelle sono secondi con il 23,11% e il Pd fermo al 17,28% con la Bonino al 3,76%.
Il risultato è davvero soddisfacente e mi darà forza e responsabilità per rappresentare al meglio il mio territorio e proseguire il lavoro intrapreso – ha detto Costa -.Ringrazio chi mi è stato vicino, chi mi ha sostenuto ed i partiti della coalizione che hanno lavorato in un efficace gioco di squadra. Proseguirò sul territorio il lavoro di ascolto, confronto e sostegno nei confronti di cittadini ed amministratori. A livello nazionale, alla luce dei risultati conseguiti, il centrodestra non potrà esimersi dal fare una proposta puntuale di governo”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.