La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 19 luglio 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il dottore infedele e la moglie credulona

Teatro piemontese al Toselli con la compagnia 'D La Vila di Verzuolo

Cuneo – Ancora un appuntamento con il teatro piemontese sul palco del Toselli. Sabato 24 febbraio alle 21, divertimento assicurato con la pièce brillante in tre atti “I truschin del dutur”, libero adattamento della commedia “Sarto per signore” di Georges Feydeau, firmato dal regista Carlo Antonio Panero.
In scena gli attori della compagnia “d’la Vila” di Verzuolo, che racconteranno le peripezie di un medico fedifrago alle prese con una moglie credulona. Tra amanti presenti e passate, mariti traditi o abbandonati, una cognata invadente ed una cameriera impicciona, il dottore cercherà di salvare il proprio matrimonio, che pareva ormai sull’orlo del tracollo. Una commedia nella quale il tradimento coniugale perpetrato con costanza perde la veste di puro atto passionale, per apparire più come un naturale desiderio di evasione ed una divertente fantasia intellettiva.
Biglietti per il singolo spettacolo in vendita al botteghino del Toselli il giorno della programmazione, a partire dalle 20.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.