La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo Cgil, Anpi e Libera contro fascismi e razzismi

Una manifestazione è in programma nel capoluogo della Granda per sabato 24 febbraio

La Guida - A Cuneo Cgil, Anpi e Libera contro fascismi e razzismi

Cuneo – Nel segno di “Mai più fascismi, mai più razzismi” viene organizzata una manifestazione nel capoluogo, per sabato 24 febbraio, a cura di Cgil, Anpi e Libera: i referenti provinciali di queste tre realtà lanciano la “mobilitazione antifascista e antirazzista in risposta al pericoloso riemergere di violenza neofascista che si sta manifestando da alcuni anni, adesso in modo prepotente e preoccupante, in tutto il Paese. Anche nella nostra provincia e nella nostra città, medaglie d’oro alla Resistenza, assistiamo al moltiplicarsi di gruppi e movimenti che si rifanno apertamente al fascismo, in netto contrasto con la nostra Costituzione che vieta espressamente la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, di associazioni o partiti che facciano riferimento all’ideologia fascista”.
La manifestazione si terrà a Cuneo sabato 24 febbraio, partendo dal monumento alla Resistenza, lungo viale Angeli; il ritrovo è alle 15.30, poi il corteo proseguirà lungo corso Brunet, corso Nizza e poi verso piazza Galimberti; lì ci saranno interventi e letture dal discorso di Duccio Galimberti. “Chiediamo a tutte le forze, associazioni, partiti, a tutti i cittadini che si riconoscono nella Costituzione e nei valori antifascisti, la più ampia adesione all’iniziativa e la partecipazione alla manifestazione”, è l’appello firmato da Cgil, Anpi e Libera.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.