La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 21 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Sorpresi a vendere alcolici a minori

Nei guai i gestori di una pizzeria e di una birreria di Saluzzo per non aver accertato l'età dei clienti prima di servirgli da bere

La Guida - Sorpresi a vendere alcolici a minori

Saluzzo – Negli scorsi giorni, durante una serie di controlli presso i locali pubblici della zona, i militari del Nucleo mobile della Guardia di finanza di Saluzzo hanno sanzionato i gestori di una pizzeria e di una birreria intenti a vendere bevande alcoliche a due minorenni senza accertarne l’età anagrafica.

La legge infatti impone l’obbligo a chiunque venda bevande alcoliche di richiedere, all’atto dell’acquisto, l’esibizione di un documento che certifichi la maggiore età del cliente, tranne il caso in cui la maggiore età sia palese. Le sanzioni amministrative previste per questo tipo di violazione vanno fino ad un massimo di 1.000 euro, raddoppiabili qualora verranno verificate, nei prossimi controlli, altre violazioni analoghe, con l’aggiunta della sospensione dell’attività per tre mesi.

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.