La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 23 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Bilancio positivo per il Palamarrone

Gli organizzatori stanno già pensando ad un ampliamento per la prossima edizione

La Guida - Bilancio positivo per il Palamarrone

Cuneo – “Palamarrone? Obiettivo raggiunto, tanto che stiamo gia’ pensando ad un ampliamento per l’edizione del prossimo anno, sempre nell’ambito della Fiera nazionale del Marrone”. Soddisfatto, il presidente provinciale di Confcommercio Cuneo, Luca Chiapella, per il successo ottenuto nelle due giornate di incontri, dibattiti, degustazioni e show cooking, che si sono svolti nel Palamarrone di piazza Europa, la tensostruttura ideata da Confcommercio per creare un luogo dove le produzioni agricole viste in fiera o acquistate nei negozi del territorio, sono state trasformate da abili chef e appassionati di cucina – sotto gli occhi attenti di un folto pubblico – in piatti sani e saporiti, all’insegna della piu’ classica tradizione culinaria della Granda.”Quest’anno abbiamo avuto la conferma che il format del Palamarrone piace, funziona – prosegue il presidente Chiapella –  ed ha attirato spettatori incuriositi ed appassionati di cucina che nella tensostruttura di piazza Europa ha potuto assistere a sfide all’ultimo fornello, vedendo all’opera chef ed appassionati, trasformare i prodotti della Granda in piatti raffinati, impiattati in maniera impeccabile. Inoltre abbiamo raggiunto l’obiettivo di spingere la fiera e quindi i visitatori, verso la parte alta della città”.”In questa edizione – conclude Chiapella – abbiamo anche sperimentato degli abbinamenti nuovi, che hanno avuto un grande successo e sono stati molto apprezzati dal pubblico e dagli esperti del settore. Infatti al Palamarrone non solo si sono svolte sfide all’ultimo fornello, con la gara de “Scopri il cuoco che e’ in te”,  ma anche incontri, presentazioni e dibattiti, con l’incontro organizzato in collaborazione con l’azienda ospedaliera Santa Croce e Carle, su alimentazione, allergie ed intolleranze. Confcommercio Cuneo, fin da ora, lancia la sfida per l’edizione del 2018, con un Palamarrone ancora piu’ ampio e ricco di appuntamenti”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.