La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 26 aprile 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un sacchetto di mele per l’Africa

Lvia organizza bancarelle in cui si doneranno sacchetti di frutta per la Giornata mondiale dell'alimentazione

La Guida - Un sacchetto di mele per l’Africa

Cuneo – Sabato 14 e domenica 15 ottobre, in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione, Lvia organizza bancarelle in cui i volontari offrono sacchetti da due chili di mele, messe a disposizione da Assortofrutta tramite la sua associata Ortofruit Italia, in cambio di un’offerta per contribuire ai progetti Lvia per l’agricoltura e la sicurezza alimentare nel Paese africano della Guinea Bissau. A Cuneo i banchetti saranno a: Fiera del Marrone, Big Store, LeClerc, chiese Sacro Cuore, San Paolo, Angeli, Duomo, Cuore Immacolato, San Rocco Castagnaretta, Borgo San Giuseppe, e poi a Fontanelle, Borgo San Dalmazzo (sabato mattina in piazza Martiri), Busca (venerdì mattina davanti alla scuola “Carducci” e sabato tutto il giorno davanti alla “Rossa”), Caraglio (sabato tutto il giorno e domenica mattina davanti alla Fontana della Tre Grazie), Cervasca (davanti alla parrocchia, orario Messe), Peveragno (domenica mattina davanti alla chiesa), Cervasca (domenica 15 davanti alla parrocchia), Vernante (domenica 15 mattina davanti alla chiesa), Boves (sabato mattina davanti al municipio e domenica in piazza dell’Olmo), Beinette in biblioteca sabato mattina), Costigliole Saluzzo.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.