La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Finale cittadina del Premio eloquenza

Organizzata dal Lions Club Cuneo, ha visto prevalere una studentessa del “Bonelli”

Cuneo

La Guida - Finale cittadina del Premio eloquenza

Giovedì 2 maggio il salone d’onore del municipio ha ospitato la finale cittadina del 20º Premio Eloquenza, organizzato dal Lions Club Cuneo, che compie in questi giorni il suo 62o anno di vita.
Nel corso della mattinata si sono esibiti dieci candidati, provenienti da tre istituti superiori della città: il liceo “Pellico-Peano”, il liceo “De Amicis” e l’istituto tecnico commerciale “Bonelli”. Si trattava dei concorrenti che avevano ottenuto il punteggio più elevato nelle prove selettive svoltesi ad aprile.
L’argomento proposto agli studenti come tematica,richiama un passo della lettera enciclica di Papa Francesco “Laudato si’”.
La mattinata è iniziata con i saluti del presidente della Provincia, Luca Robaldo, e dell’assessora comunale alla cultura, Cristina Clerico. È eguito l’intervento di Michele Girardo, officer distrettuale e referente del L.C. Cuneo per l’eloquenza, che ha brevemente illustrato il programma, soffermandosi sulla tematica concorsuale e sulle valenze etiche e sociali del service.
Alle ore 9,50, sono iniziate le audizioni, di fronte a una commissione giudicatrice presieduta da Michele Girardo e composta da altri sei membri: quattro soci Lions (Giuseppe Cornelio, Bruna Grasso, Giuseppe Sarà e Sergio Zavattero, presidente di zona), affiancati da Cristina Allione e Stefania Chiavero, in rappresentanza della Provincia e del Comune.
Tutti i concorrenti hanno affrontato la prova con sicurezza, supportata da un’apprezzabile linearità espositiva, contenutistica e comunicativa. Al termine delle audizioni, la commissione ha formalizzato le risultanze delle prove. Si è quindi proceduto con la proclamazione e la premiazione dei vincitori da parte della presidente del Lions Club Cuneo, Bruna Grasso.
1o posto: Roberta Iacusso, 2a D istituto tecnico commerciale “Bonelli”; 2o posto: Arianna Cavallo 3a Gamma liceo “Pellico-Peano”; 3o posto ex aequo: Artjola Dedolli 5a A Afm istituto tecnico commerciale “Bonelli” e Alessio Gjokaj 4a C liceo “De Amicis”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente