La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un QR code parlante per conoscere gli orari degli autobus

Nuovo servizio all'utenza predisposto dal consorzio Grandabus alle fermate dei mezzi pubblici

La Guida - Un QR code parlante per conoscere gli orari degli autobus

QR Code Mo di Grandabus

Cuneo – Un nuovo servizio per l’utenza è stato predisposto da Grandabus, il consorzio che in provincia di Cuneo gestisce il trasporto pubblico locale. Per consentire ai viaggiatori di accedere alle informazioni inerenti gli orari degli autobus, è stato predisposto un QR code parlante che è stato installato presso tutte le fermate presenti lungo le principali direttrici della Granda: Cuneo-Sauzzo, Cuneo-Dronero, Cuneo-Mondovì, Saluzzo-Torino e in tutte le fermate presenti nelle città di Alba e Saluzzo. Denominato “Mo”, il QR Code può essere inquadrato dalla fotocamera di qualsiasi smartphone per fornire tutti gli orari degli autobus in partenza e in arrivo, segnalando anche l’eventuale ritardo, senza la necessità di scaricare alcuna app. Pigiando poi sull’icona delle informazioni presente per ogni linea, è possibile visualizzare in tempo reale la posizione del proprio autobus, avere informazioni sui metodi di acquisto on-line dei biglietti e scaricare tutti gli orari della linea selezionata. L’utente potrà anche salvarsi la fermata in modalità “preferita” cliccando su un’icona a stellina.
Per maggiori informazioni sul servizio è possibile contattare il numero gratuito dedicato 800.111.773.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente