La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 24 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Passo Cuneo protagonista ai campionati italiani con Colombari e Di Vincenzo

Titolo tricolore nella prova in linea per Diego Colombari: “Rientro a casa consapevole di poter giocarmela con i più forti anche in futuro”. Piazzamenti per Di Vincenzo

Montesilvano

La Guida - La Passo Cuneo protagonista ai campionati italiani con Colombari e Di Vincenzo

Belle soddisfazioni per gli atleti cuneesi della Passo Cuneo impegnati nei campionati italiani. Grande protagonista Diego Colombari che trionfa in solitaria nella prova in linea disputata a Montesilvano in Abruzzo. Il campione olimpico nel team Relay di Tokyo 2020 ha sfruttato al massimo il primo importante evento di questa stagione sportiva, non senza aver dovuto “battagliare” nella prima frazione di gara.

“Il circuito pianeggiante per un totale di 60 km, ma non per questo meno impegnativo, infatti è stato difficile far selezione; mi sarebbe piaciuto battagliare sino all’ultima curva con il mio compagno di nazionale (Tiziano Monti ndr), ma purtroppo per lui un problema tecnico ne ha compromesso la gara”.

Nella cronometro individuale di domenica 14 aprile, l’atleta di San Rocco di Bernezzo non è riuscito a ripetersi e questa volta è stato Monti a trionfare: “Sapevo che nella cronometro avrebbe dato il massimo vista il problema del giorno precedente; sono comunque molto soddisfatto per essere rimasto insieme a lui fino alla fine e ritorno a casa consapevole che posso ancora giocarmela con i più forti anche in futuro”.

Oltre a Colombari, a rappresentare Cuneo vi era anche Danilo Di Vincenzo (nella foto), il quale nella sua categoria MC3, ha conquistato due buoni piazzamenti all’8 posto nella prova in linea e al 7° posto nella cronometro: “Finalmente in questa occasione sono rientrato in una categoria più accessibile e consona al mio stato di salute; sono contento della mia prestazione, ma anche consapevole che c’è ancora molto lavoro da fare”.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente