La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 19 maggio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Teatro piemontese al Don Bosco con gli Attori per caso

Sabato 24 febbraio, alle 21, va in scena la commedia in tre atti di Franco Roggero “Quando l’amore c’è la gamba tira el pé”

La Guida - Teatro piemontese al Don Bosco con gli Attori per caso

Nuovo appuntamento con il teatro dialettale al Don Bosco sabato 24 febbraio, dalle 21, quando la compagnia di Roata Rossi degli Attori per caso metterà in scena la commedia in tre atti di Franco Roggero “Quando l’amore c’è la gamba tira el pé”. 

Tre atti di grandi risate, colpi di scena e tanto altro raccontano la storia di un simpatico ambulante, innamorato della bella farmacista che per avvicinarla compra ogni sorta di farmaci tra la preoccupazione della moglie e la curiosità della vicina di casa. Il tutto contornato di personaggi che cercano, a modo loro, di aiutare l’ambulante: l’amico di sempre Agenore, il veterinario del paese, fino ad arrivare alle cure di una stravagante psico-sessuologa.

Sul palco Claudio Pellegrino, Maria Giorgis, Roberta Bernardi, Samuele Bima, Silverio Bianco, Lorenzo Giuliano e Rosanna Mattio. Direttore di scena Gemma Gallo, regia di Fulvio Faccia. 

I biglietti per la rassegna Spettacolare! si possono acquistare in cassa quando la sala è aperta per altri eventi in programma, ogni venerdì dalle 18 alle 19 oppure il giorno dello spettacolo dalle 20.15. È possibile prenotare i biglietti entro le 24 del giorno precedente lo spettacolo scrivendo a prenotazionidonbosco.cuneo@gmail.com.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente