La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 23 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

San Mattia sorteggiato dagli apostoli per sostituire Giuda e il suo zelo nella predicazione agli abitanti della Giudea

L’iconografia cuneese dell’ultimo degli apostoli e l’umiltà come suo tratto decisivo

La Guida - San Mattia sorteggiato dagli apostoli per sostituire Giuda e il suo zelo nella predicazione agli abitanti della Giudea
San Mattia; Affresco (particolare); Inizi del XVI secolo; Giovanni Botoneri; Chiesa di San Bernardino; Lusernetta.

San Mattia; Affresco (particolare); Inizi del XVI secolo; Giovanni Botoneri; Chiesa di San Bernardino; Lusernetta.

La figura dell’apostolo Mattia appare legata al suo subentro, nel gruppo dei Dodici, a Giuda Iscariota. Quest’ultimo infatti, dopo aver tradito Gesù consegnandolo a coloro che lo avrebbero crocifisso, «vedendo che Gesù era stato condannato, si pentì e riportò i trenta denari d’argento ai capi dei sacerdoti e agli anziani, dicendo: “Ho peccato, consegnandovi sangue innocente”. Ma essi dissero: “Che c’importa? Pensaci tu”. Ed egli, buttati i denari nel tempio, si allontanò e andò a impiccarsi».
Qualsivoglia sia stata la morte di Giuda, il testo degli atti prosegue rimarcando come subito dopo l’ascensione,

Per leggere questo contenuto devi essere abbonato all’edizione digitale de La Guida.

Abbonati qui

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente