La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Voglia di funghi, ma attenzione alla sicurezza in montagna

Dieci interventi di soccorso sul territorio regionale nel fine settimana, di cui due in Granda: i consigli del Soccorso alpino

La Guida - Voglia di funghi, ma attenzione alla sicurezza in montagna

Cuneo – Metà settembre, tempo di funghi, ma anche di rischio infortuni legato alla raccolta. Nel fine settimana (sabato 16 e domenica 17 settembre) i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno effettuato dieci operazioni di soccorso rivolte a cercatori di funghi infortunati o dispersi nei boschi sul territorio regionale, di cui due in provincia di Cuneo, due in provincia di Torino, un in provincia di Alessandria, due in provincia di Verbania e tre in provincia di Vercelli (dove si è verificato un incidente mortale).
L’incremento statistico legato al periodo viene comunque accompagnato dall’invito alla massima prudenza, per questi frequentatori delle zone montane o pedemontane: tra i consigli per la prevenzione, dal Soccorso alpino viene sottolineata l’importanza di verificare attentamente le previsioni meteo prima di partire, indossare calzature adeguate (scarponcini da escursionismo, invece di stivali di gomma) e informare sempre qualcuno sulla zona dove si intende andare e sugli orari di massima, in modo da garantire un allertamento tempestivo dei soccorsi (tanto più che in molte aree impervie della regione manca copertura del segnale telefonico per lanciare un eventuale allarme, in caso di necessità).

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente