La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Centauri anche dalla Sardegna per il raduno moto dei Vigili del fuoco

Giornate di intensa partecipazione e di chilometri sulle due ruote per scoprire gli angoli più belli della Granda

La Guida - Centauri anche dalla Sardegna per il raduno moto dei Vigili del fuoco

Cuneo – Una numerosa partecipazione, una festa delle due ruote che ha animato il cuneese nei giorni scorsi: da giovedì 8 a domenica 11 giugno Cuneo ha ospitato il 56° raduno nazionale dei Moto Club Vigili del fuoco, organizzato dalla sezione cuneese e con tappe tra monregalese, Langhe e cuneese. I primi arrivi nella giornata di giovedì, presso Luciano Moto (che ha ospitato l’evento, anche per le cene), poi venerdì un gruppo di circa cento centauri  ha raggiunto, il monregalese e poi Valcasotto, Garessio e Vicoforte. Sabato mattina il momento clou, con la sfilata verso il “salotto cittadino” di piazza Galimberti scortati da Polizia municipale e Polstrada, per il saluto ufficiale di amministrazione comunale e autorità; poi il giro in Langa, il pranzo a Diano d’Alba con la Pro Loco e i neo18enni; a seguire, il pomeriggio a La Morra e il rientro a Cuneo per la cena da Luciano Moto, con festa e premiazioni (anche per gli appassionati in arrivo dalla Sardegna, per la prima volta, e le tante altre sezioni dal resto del Paese). Nella serata è stata anche effettuata una raccolta fondi in solidarietà degli alluvionati in Emilia Romagna: 1.370 euro donati, che il direttivo nazionale del Moto Club Vigili del fuoco integrerà a 1.500 euro. Domenica, infine, in coda al raduno nazionale, appassionati locali e clienti di Luciano Moto hanno condiviso un giro in moto con aperitivo in una cantina.
Silvio Costamagna e Roberto Dutto, a nome del Moto Club Vigili del fuoco di Cuneo, hanno espresso il vivo ringraziamento ai partecipanti, ai colleghi, agli amici dell’Associazione nazionale Vigili del fuoco per il supporto e la logistica, la Polizia Stradale e quella Municipale, le amministrazioni comunali del capoluogo e dei paesi coinvolti e a quanti hanno dato un aiuto per la riuscita dell’evento.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente