La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 14 luglio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Germano Chiapello nuovo responsabile dell’Urologia all’ospedale di Mondovì

Cuneese, 50 anni, arriva dall’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle

La Guida - Germano Chiapello nuovo responsabile dell’Urologia all’ospedale di Mondovì

Mondovì – Germano Chiapello, 50 anni, cuneese, è il nuovo responsabile della struttura dipartimentale di Urologia dell’ospedale di Mondovì. Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l’Università degli Studi di Torino nel 1997 con la votazione di 110/110 e lode e una tesi con dignità di stampa, il dottor Chiapello si è specializzato in Urologia presso lo stesso Ateneo con il massimo dei voti.

Nel 2007 ha conseguito un Master in Oncologia prostatica presso la Clinica Urologia dell’Università di Torino e Università degli Studi del Piemonte Orientale di Novara con la votazione di 100/100. Ha lavorato presso l’Azienda Ospedaliera S. Crocee Carle dal 2004 al 30 aprile 2023 con diversi incarichi, fino alla responsabilità della struttura semplice endoscopia urologica (dal 2015 al 2018 era stato coordinatore del GIC, Gruppo Interdisciplinare Cure uro-oncologico).

Coordinatore regionale Gruppi Interdisciplinari SIUD (Società Italiana di Urodinamica) nel periodo 2021-2024 per la Regione Piemonte, è stato docente presso il Corso di Laurea in Infermieristica – sede di Cuneo ed è membro della Commissione Regionale per l’Incontinenza Urinaria e Fecale dall’ottobre 2021. Autore di 30 articoli su riviste nazionali ed internazionali e partecipazioni a circa 150 congressi nazionali ed internazionali, anche in qualità di relatore e moderatore.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente