La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 19 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Cresce il livello del Po nel saluzzese, chiuso un ponte tra Saluzzo e Staffarda

Il livello del fiume ha raggiunto il livello di guardia a valle di Revello e a Cardè, preoccupa anche la situazione del torrente Ghiandone tra Staffarda e Crocera di Barge

La Guida - Cresce il livello del Po nel saluzzese, chiuso un ponte tra Saluzzo e Staffarda

Cuneo – Il livello del Po nel saluzzese continua a salire ed è monitorato con grande attenzione, e preoccupazione in queste ore, nel pomeriggio di sabato 20 maggio. Il fiume ha raggiunto il livello di guardia a valle di Revello, e ha obbligato alla chiusura del ponte tra Saluzzo e Staffarda, dove a preoccupare è la situazione del torrente Ghiandone, tra Staffarda e Crocera di Barge. Una frana in collina, in località Tetti Pertusio di Revello, ha provocato  l’interruzione di una strada e tre case risultano isolate ma non in situazione di pericolo. Situazione di allerta anche a Cardè, dove il livello è in crescita e il fiume potrebbe esondare. Il bollettino di previsione prevede il superamento della soglia 2 di criticità a Carignano (moderata) e nel tratto urbano di Torino per poi attestarsi su livelli ordinari di criticità. A Villafranca Piemonte, la centralina dell’Arpa Piemonte ha rilevato un innalzamento del livello del Po di un metro nelle ultime 12 ore.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente