La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 27 febbraio 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lunedì 3 aprile Salvini per aprire l’accesso dell’Asti-Cuneo a Verduno

Lunedì 3 aprile alle 10,30 il ministro delle infrastrutture Matteo Salvini sul cantiere dell'autostrada infinita

La Guida - Lunedì 3 aprile Salvini per aprire l’accesso dell’Asti-Cuneo a Verduno

Alba – Domani lunedì 3 aprile alle 10,30 s’inaugura alla presenza del ministro delle infrastrutture Matteo Salvini, il tratto dell’autostrada Asti-Cuneo che dalla tangenziale di Alba arriva alla grande rotonda tra Roddi e Verduno proprio sotto l’ospedale di Verduno. Non è l’apertura dell’intero lotto 2.6b ma solo di un tratto percorribile su una sola corsia per senso di marcia, in attesa di concludere i lavori, ma permetterà di andare dalla tangenziale di Alba alla rotonda e alla rampa che porta all’ospedale in collina di Verduno.

Salvini aveva annunciato un sopralluogo a inizio aprile https://laguida.it/2023/03/21/asti-cuneo-nelle-prossime-settimane-sopralluogo-del-ministro-salvini/ e il governatore Alberto Cirio ha confermato oggi, data e ora del sopralluogo. Dal Governo non si attende solo il ministro ma soprattutto sblocco dell’ultimo tratto di autostrada il lotto 2.6a che è quello che da Verduno finisce  nelle campagne di Cherasco, dove improvvisamente l’autostrada si interrompe. Sul tratto nonostante le continue promesse manca ancora il benestare del Ministero della cultura.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente