La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 giugno 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Liceo sportivo di Limone, la classe prima sarà attivata anche nel prossimo anno scolastico

Sciolte le incertezze sul futuro del Liceo sportivo di Limone. Dal prossimo anno scolastico sarà attivo anche il Convitto che potrà ospitare fino a 17 studenti fuori sede

La Guida - Liceo sportivo di Limone, la classe prima sarà attivata anche nel prossimo anno scolastico

Limone Piemonte – “Siamo molto felici di sapere che il futuro del “nostro” Liceo sportivo non sia a rischio e che anche il prossimo anno potremo accogliere sui banchi limonesi ragazzi e ragazze del primo anno di superiori”.

Queste le parole del sindaco di Limone Massimo Riberi a commento della notizia che nell’anno scolastico 2023/2024 verrà attivata la classe prima nella sezione limonese del Liceo Economico Sociale a curvatura sportiva “De Amicis”.

La conferma è stata notificata dal Dirigente scolastico reggente dell’istituto Alessandro Parola durante un sopralluogo nelle aule del Liceo limonese alla presenza del primo cittadino e del consigliere comunale con delega allo Sport e Giovani Luca Ferrari.

Nei mesi scorsi si era diffuso un clima di incertezza sulle prospettive della scuola, anche a seguito delle indicazioni del collegio dei docenti dell’istituto, che prevedevano l’attivazione della classe prima nella sezione limonese solamente al raggiungimento del requisito di almeno una dozzina di iscritti che fossero in prevalenza atleti sciatori, soprattutto di sci alpino.

A partire dal prossimo anno scolastico, inoltre, sarà attivo il Convitto, con sede nel centro storico, che potrà ospitare fino a 17 studenti fuori sede.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente