La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 4 marzo 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Coronavirus e plastica monouso

In Europa solo il 30% dei 26 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica prodotti viene raccolto per il riciclaggio

La Guida - Coronavirus e plastica monouso
mascherine-guanti

 

È suonato un ulteriore campanello d’allarme sulla riduzione, nell’Unione Europea, della plastica monouso. In causa l’emergenza coronavirus che ha fermato, e continua a fermare, gli impianti di riciclaggio. Non solo, ma la richiesta stessa di plastica riciclata continua a diminuire, rallentando pericolosamente l’impegno dell’Unione Europea per la progressiva eliminazione e per la salvaguardia dell’ambiente. A complicare ancor più la situazione è l’uso sistematico di mascherine e guanti usa e getta che non hanno ancora trovato una valida sistemazione nella raccolta differenziata.
Secondo un recente rapporto di Zero Waste Europe, l’Europa produce circa 26 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica all’anno, ma meno del 30% viene raccolto per il riciclaggio.
Per non vanificare gli sforzi fatti finora e disincentivare l’uso di imballaggi in plastica monouso, l’Unione Europea ha deciso di introdurre una tassa sulla plastica a partire dal 1° gennaio prossimo. Una tassa dal meccanismo complesso, ma che non potrà sostituire la consapevolezza e l’impegno di tutti i cittadini europei nella lotta per la salvaguardia dell’ambiente e del Pianeta.

 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente