La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 12 aprile 2024

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Festa del legno a Brossasco, dal 28 aprile

In centro paese bancarelle con espositori del settore della lavorazione del legno e dell’agroalimentare, appuntamenti gastronomici, dimostrazioni, spettacoli, musica e balli

La Guida - La Festa del legno a Brossasco, dal 28 aprile

Brossasco – Da domenica 28 aprile a mercoledì 1° maggio a Brossasco tornerà l’ormai tradizionale appuntamento con la Festa del legno, giunta quest’anno alla 33a edizione e considerata una vetrina dell’eccellenza artigiana della valle Varaita con espositori del settore della lavorazione del legno e dell’agroalimentare. Non mancheranno gli spettacoli, la musica, le dimostrazioni e l’intrattenimento per i visitatori. L’appuntamento sarà dalle 9 alle 18, nel centro storico e nelle piazze principali del paese. 

Già dal mattino del 28 aprile si potranno visitare la Rassegna dell’artigianato di eccellenza dove abili artigiani esporranno le loro pregiate opere: sculture di legno, oggettistica, attrezzi per l’agricoltura, cestini intrecciati e molto altro. Per le vie del paese ci saranno anche espositori locali del settore agro-alimentare e la Rassegna degli antichi mestieri con rievocazioni storiche, dalla mietitura del grano alla cottura nel forno a legna (in collaborazione con l’Associazione Santi Coronati). In piazza della Libertà la prima Rassegna dell’attrezzatura agricola montana con la dimostrazione dello scultore con la motosega Barba Brisiu. In piazza della Posta musica e balli occitani con il gruppo “Encà Sonar”. 

Presso la palestra comunale, dalle 12, si terrà il pranzo della domenica (antipasto misto, ravioles della valle Varaita, dolce, acqua e vino a 12 euro). Dalle 14.30 truccabimbi per le vie del paese e alle 15, in largo Morbiducci ci sarà la cerimonia ufficiale di apertura della festa durante la quale si inaugurerà anche il Museo del legno in cui verranno esposti rari e preziosi attrezzi della lavorazione del legno. In programma anche le esibizioni di scultori e intagliatori del legno della valle Varaita, in collaborazione con l’associazione Lj Poeta dël Bosch e l’associazione scultura e intaglio di Rivoli. E ancora dimostrazione ed esibizione di mezzi fuoristrada a cura di Varaita 4X4 in via Orona e la quarta edizione di “Corali in strada” per le vie del paese (si esibiranno Amici di Coazze, Amis ‘d la piola, I 10 Piasent, Amis ‘d la Fornaca, I marentin, Amis del cher, La cricca ‘d larmai, Amis de Steu, Voci dell’Alta Langa e Amis di brich). 

Martedì 30 aprile la banda musicale di Brossasco e la corale Ciantur d’Vudier si esibiranno in concerto, alle 21 presso la palestra comunale (ingresso libero). 

Mercoledì 1° maggio, alle 10.30 in piazza Chiari, celebrazione della Messa all’aperto e processione di San Giuseppe accompagnata dalla banda musicale di Brossasco. Per tutto il giorno per le vie del paese: Rassegna dell’artigianato di eccellenza, Rassegna degli antichi mestieri, Rassegna espositori locali agro-alimentari, musica live con Acousticase e dalle 14 intrattenimento con Enrico Negro e la Desperados show band. 

Dalle 10 ad intrattenere i bambini ci saranno anche Prezzemolo e i suoi giochi di una volta. In largo Morbiducci laboratorio artigianale del legno, esibizione di scultori e intagliatori del legno della valle Varaita, in collaborazione con l’associazione Lj Poeta dël Bosch e l’associazione scultura e intaglio di Rivoli. Dalle 12 pranzo del I Maggio presso la palestra comunale (polenta e salsiccia, tomino, dolce, acqua e vino a 10 euro). In piazza della Libertà tornerà la Rassegna dell’attrezzatura agricola montana che ospiterà la dimostrazione di scultura artistica con motosega di Fabio Moriena. In piazza della Posta musica e balli occitani con Lou Janavel e dalle 14.30, per le vie del paese, truccabimbi e spettacolo di magia e giocoleria con il clown Trinchetto. 

“La festa del legno, come sempre, non dimentica la storia che ha portato Brossasco a essere la capitale del legno ma guarda al futuro e questa è l’occasione di ammirare i prodotti dell’artigianato locale che cresce e si evolve” affermano dalla Pro Loco di Brossasco che per i giorni della festa si occuperà anche di preparare il pranzo. 

Nell’ambito dei festeggiamenti si inseriscono anche la prima edizione della corsa podistica in notturna Vertical San Michele il giorno 26 aprile, e la serata di intrattenimento musicale “Sosia a chi?” di sabato 27 aprile. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

Privacy Policy Amministrazione trasparente