La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 20 maggio 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Savigliano la Fiera della Meccanizzazione Agricola

Questa mattina (giovedì 14 marzo) l’inaugurazione della manifestazione con la premiazione del Concorso Novità Tecniche e dell’Imprenditore dell’anno

 

Savigliano – Dal 14 al 17 marzo la città ospita la 38ª edizione della Fiera della Meccanizzazione Agricola organizzata dalla Fondazione Ente Manifestazioni di Savigliano. Il cuore delle iniziative sarà il padiglione Agrimedia, all’ingresso dell’area espositiva (con ingresso da via Alba), con una serie di incontri che possono essere di forte interesse per operatori del settore.

La manifestazione prende il via giovedì 14 alle 11 con l’inaugurazione della manifestazione e dell’area fieristica e con la premiazione del Concorso Novità Tecniche e dell’Imprenditore dell’anno. Alle 14.30 inizierà il confronto aperto “Perché l’agricoltura digitale? Alcuni casi studio”, con Matteo Vanotti (Xfarm, prima piattaforma open source di agricoltura di precisione) e Nicolò Barbano (Associazione Studenti della Facoltà di Agraria di Torino). Alle 17 un altro confronto aperto: “Digitale e allevamento: le soluzioni attuali”, sul tema dell’allevamento da latte.

Fiera Meccanizzazione Savigliano

Venerdì 15 la giornata si aprirà alle 10 con “I contratti di filiera, strumento del vero made in Italy”, con esperti di Coldiretti Cuneo e del Consorzio Agrario di Cuneo. Alle 11.30, il confronto aperto sul Progetto Arproma, su “La sicurezza di qualità negli ambienti di lavoro e sulle macchine agricole”, sui temi di macchine e sicurezza. Alle 14.30, con la collaborazione di Arproma e Federunacoma, si terrà il confronto aperto su “Normativa vigente nel settore della meccanizzazione agricola”, con Renato Delmastro (Cnr-Imamoter) e altri esperti. La giornata di incontri si concluderà con l’ultimo confronto aperto alle 17, “Agricoltura di precisione e colture del mais: casi di studio”, promosso da Capello Srl, azienda leader al mondo nella progettazione e costruzione delle barre di raccolta per trinciatrici e mietitrebbie.

Fiera Meccanizzazione Savigliano

Sabato 16 marzo gli incontri nel padiglione Agrimedia partiranno alle 9.30 col confronto aperto su “Agricoltura di precisione e qualità del prodotto: un passo fondamentale”, con Lorenzo Benvenuti (Facoltà di Agraria di Padova). La mattinata continuerà alle 11 con l’incontro “Futuro della Fiera della Meccanizzazione Agricola di Savigliano: un progetto appena cominciato”, presentazione a industrie e aziende del profondo rinnovamento della Fiera, che ha l’ambizione di diventare un punto di riferimento qualificato per un’ampia zona. Andrea Coletti, presidente della Fondazione Ente Manifestazioni di Savigliano, e Luca Crosetto, presidente di Arproma e Confartigianato Cuneo spiegheranno gli obiettivi del percorso progettuale recentemente iniziato: legare maggiormente la tecnologia digitale coi contenuti meccanici delle macchine agricole in modo da ottenere prodotti di qualità sempre più elevata. Alle 12.30 si terrà l’incontro conviviale al ristorante Piemonte, con i soci Arproma per discutere insieme, davanti alle eccellenze dell’enogastronomia piemontese, delle opportunità che le oltre 50 aziende associate possono rappresentare (e continuare a costruire) per il territorio. Nel corso dell’incontro saranno assegnati i premi per il concorso “Il design per le macchine agricole”. I lavori riprenderanno il pomeriggio al padiglione Agrimedia con un confronto aperto alle 16 su “I prodotti fitosanitari nell’azienda agricola. Stoccaggio, smaltimento e distribuzione” in cui si parlerà della normativa per lo stoccaggio dei prodotti fitosanitari con i nuovi riferimenti legislativi, dello smaltimento a norma dei rifiuti fitosanitari e di controllo funzionale, taratura e sicurezza delle macchine distributrici.

Domenica 17 l’ultimo appuntamento della manifestazione sarà domenica alle 11, su “Biometano: opportunità e scenari” a cura del Consorzio italiano biogas. L’incontro mira a presentare il biometano come seria alternativa ai combustibili fossili e come già molti costruttori di macchine agricole, macchine movimento terra e veicoli industriali stiano puntando decisamente verso questa risorsa.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.