La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 26 marzo 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Regione, sì ai progetti per potenziare innevamento e sci a Entracque

Tra i provvedimenti decisi ieri dalla giunta regionale, quasi mezzo milione per i nuovi impianti in valle Gesso

Cuneo – Nella riunione di ieri (venerdì 1° marzo) della giunta regionale, tra i provvedimenti approvati alcuni riguardano anche l’area cuneese. Per montagna e foreste, su proposta dell’assessore Alberto Valmaggia, i provvedimenti deliberati comprendono l’integrazione con 1.500.000 euro della disponibilità finanziaria della misura del Programma di sviluppo rurale che sostiene i piani forestali aziendali in una forma di gestione associata e stabile per almeno cento ettari e l’apertura del bando per la concessione dell’indennità compensativa 2019 agli agricoltori che svolgono la propria attività nelle zone montane (la dotazione è di 7.280.000 euro). In modo più specifico, è stato approvato lo schema di accordo di programma tra Regione e Comune di Entracque per il potenziamento dell’impianto di innevamento e per il nuovo “tapis roulant”, che comporta un investimento di complessivo di 534.800 euro (480.000 a carico della Regione, 54.800 del Comune; nella foto, piste di sci nella località della valle Gesso). Sì allo schema di protocollo d’intesa anche per individuare forme di valorizzazione del comprensorio montano del Mondolè, con Regione, enti locali e operatori sciistici dell’area.

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O