La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 marzo 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Carlo Calenda a Cuneo

Questa sera venerdì 15 febbraio alle ore 21,15 l’ex Ministro dello sviluppo economico all'Auditorium Foro Boario

La Guida - Carlo Calenda a Cuneo

CuneoVenerdì 15 febbraio alle 21,15 Carlo Calenda è a Cuneo nell’incontro organizzato dal think tank Combinarelementi sul palco dell’Auditorium Foro Boario, in via Pascal 5/c, per l’iniziativa “Europa sì! – la sfida ai sovranismi parte dall’Italia”. Quello dell’ex Ministro dello sviluppo economico del governo Gentiloni, sarà in realtà il secondo incontro della giornata in provincia. Perché alle ore 19 sarà a Serralunga d’Alba alla Fondazione Miraforiore di Fontanafredda di ore 19 con la lectio magistralisa dal titolo: “Orizzonti Selvaggi – capire la paura e ritrovare il coraggio”.
Calenda a Cuneo si confronta 
con i cittadini su temi economici e sulle prossime elezioni europee. L’ex ministri ha dato vita all’appello “Siamo Europei” che ha raccolto in poche settimane oltre 150.000 firme. Ha scritto “Orizzonti selvaggi”, una riflessione sui cambiamenti economici e sociali provocati dalla globalizzazione nelle democrazie occidentali.
Dialoga con lui Chiara Gribaudo,  promotrice del think tank che sottolinea: “Calenda è stato un ottimo Ministro dello sviluppo economico: ha affrontato di petto il mondo del lavoro che cambia e gli effetti della globalizzazione. Basti ricordare il piano Industria 4.0 o il lieto fine della vertenza Embraco. Gli effetti della globalizzazione sui lavoratori e sulle imprese italiane devono essere sfidati in una prospettiva nuova per garantire equità e sviluppo sostenibile e sconfiggere i sovranismi. Invitiamo tutti i cuneesi a partecipare a questo incontro sul futuro dell’Europa.”

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

Redazione | Accessibilità | Privacy Policy

Amministrazione trasparente

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.