La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 24 aprile 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

In ricordo delle vittime del terrorismo

Per la rassegna "Per Michele", sabato 9 all’Auditorium dell’Annunziata va in scena “Le sedie vuote”

La Guida - In ricordo delle vittime del terrorismo

Cuneo – Sabato 9 febbraio secondo appuntamento con la rassegna teatrale “Per Michele” organizzata dall’Accademia teatrale Giovanni Toselli di Cuneo: alle 21 salgono sul palco dell’Auditorium dell’Annunziata in via Amedeo Rossi 16, Andrea Castellini, Luca Occelli e Angelo Scarafiotti con lo spettacolo in memoria delle vittime del terrorismo “Le sedie vuote”. Testo di Angelo Scarafiotti, produzione Nessun Vizio Minore. 

“La letteratura fiorita successivamente agli anni di piombo è ricchissima e diversificata negli approcci. Si mescolano così sensazioni e sentimenti molto diversi tra loro. C’è chi apertamente prova nostalgia per quella stagione violenta e terribile, c’è chi è apertamente critico e c’è chi prova a ricostruire con lo spirito del ricercatore. Ciò che colpisce maggiormente osservando la memorialistica con il distacco del tempo è la disproporzione tra vittime e assassini. Nel tentativo, legittimo e necessario, di comprendere quali spinte e dinamiche abbiano generato in quei giovani di diverso orientamento politico una spinta così violenta ci siamo dimenticati di chi, da innocente, perse la vita in quegli anni – spiegano gli interpreti -. Case svuotate e famiglie private di padri, figli, mariti. In quelle case sono rimaste vuote sedie occupate quotidianamente per i gesti più semplici. E noi, tutti, così distratti come eravamo dal tentativo di ricostruire e comprendere quella stagione feroce ci siamo dimenticati i nomi e i volti di quelle persone uscite di casa un mattino per recarsi a scuola o al lavoro senza fare ritorno. Erano giornalisti, giudici, membri delle forze dell’ordine, baristi, operai, avvocati, semplici cittadini. Meritano uno spazio nella nostra memoria. Questo spettacolo è per loro”.

Ingresso ad offerta libera. Per informazioni visitare il sito https://accademiagtoselli.wixsite.com/scuolateatrale. 

Leggimi la notizia!

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.

O