La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 giugno 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

I 40 anni del Parco del Marguareis

Sabato 29 dicembre a Chiusa Pesio si festeggiano e si raccontano questi primi decenni alla presenza di Sergio Chiamparino

La Guida - I 40 anni del Parco del Marguareis

Chiusa Pesio – 1978 – 2018: oggi il Parco naturale Marguareis festeggia 40 anni.
Il Parco naturale del Marguareis oggi spegne 40 candeline. Nasceva il 28 dicembre 1978, con il nome di Parco naturale dell’Alta Valle Pesio. È stata la prima area protetta della provincia di Cuneo, una delle prime sei istituite dalla Regione Piemonte a quel tempo presieduta da Aldo Viglione.Il Parco dell’Alta Valle Pesio inizialmente si estendeva su un territorio di 2650 ettari e aveva per simbolo la fritillaria, uno dei tanti fiori rari di quest’area straordinaria, specie che fiorisce a giugno, simile a un tulipano, ma originale per la sua corolla pendula, gialla con disegni a scacchi. Il Parco venne istituito perché, in quel piccolo spazio, si concentrano un’eccezionale varietà di aspetti naturali, ovvero un’elevatissima biodiversità. A livello paesaggistico ha avuto grande influenza il contrasto tra la testata della valle rocciosa, arida, carsica e la straordinaria ricchezza di vegetazione che caratterizza il resto del territorio. Con una serie di provvedimenti legislativi, l’area protetta nel tempo assunse nuove forme e denominazioni: prima Parco naturale Alta Valle Pesio e Tanaro e infine Parco naturale del Marguareis, arrivando a raggiungere la superficie di 7900 ettari. Fa parte della storia recente il suo inserimento nell’Ente di gestione delle Aree Protette Alpi Marittime di cui fanno parte anche il Parco naturale Alpi Marittime e sette Riserve naturali disperse sul territorio provinciale.
Oggi pomeriggio (sabato 29 dicembre), a Chiusa Pesio, si celebra l’anniversario dell’istituzione dell’area protetta che da quattro decenni tutela questo straordinario angolo di Alpi, conduce progetti di educazione ambientale e di ricerca scientifica e contribuisce in modo importante alla valorizzazione e allo sviluppo sostenibile del territorio. Nella sede di via Sant’Anna 43, alle 15.30, si ripercorreranno “40 anni di Parco e di Parchi” con Beppe Garnerone, collaboratore del presidente Viglione, Patrizia Rossi (prima direttrice del Parco), Patrizia Grosso (ex direttrice del Parco), Giuseppe Canavese (direttore Aree Protette Alpi Marittime), Paolo Salsotto (presidente Aree Protette Alpi Marittime, Alberto Valmaggia (assessore Parchi Regione Piemonte). Alle 17, “40 anni di Parco Marguareis” raccontati dagli ex presidenti e altri testimoni. Alle 18, il presidente della Regione, Sergio Chiamparino chiuderà l’incontro moderato dal giornalista Enrico Camanni. Seguirà un momento di festa con il concerto dei Cafè Express.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.