La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 20 marzo 2019

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Lo sci club Alpi Marittime si aggiudica il memorial Alessandro Biarese

Disputato giovedì 27 dicembre in ricordo del compianto e indimenticato allenatore dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e del Comitato Fisi Alpi Occidentali

La Guida - Lo sci club Alpi Marittime si aggiudica il memorial Alessandro Biarese

Entracque – Nella serata di giovedì 27 dicembre il calendario regionale dello sci nordico ha proposto il secondo appuntamento della stagione 2018-2019, il Memorial Alessandro Biarese, dedicato al compianto e indimenticato allenatore dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e del Comitato FISI Alpi Occidentali che ha cresciuto generazioni di fondisti e biatleti portandoli alla ribalta nazionale.

La manifestazione in notturna organizzata dallo Sci Club Alpi Marittime prevedeva gare Sprint a tecnica libera per le categorie dai Ragazzi ai Seniores e Mass Start a tecnica classica per le categorie dai Super Baby ai Cuccioli.

Classifica a squadre. La classifica a squadre ha visto al primo posto il sodalizio organizzatore della manifestazione con 9.270 punti, davanti allo Sci Club Valle Stura con 7.570 e allo Ski AVIS Borgo Libertas con 3.351. Seguono nella classifica dei team lo Sci Club Valle Pesio, il Valle Ellero, il Valle Maira, il Sestriere, il Prali Val Germanasca, il Busca, le Fiamme Gialle, il Valle Varaita, le Fiamme Oro Moena e il Centro Sportivo Esercito di Courmayeur.

Risultati individuali. La finale Sprint della categoria Giovani-Seniores maschile è stata vinta da Emanuele Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas), davanti al biatleta Pietro Dutto (Fiamme Oro Moena), a Francesco Becchis (Ski AVIS Borgo Libertas) e a Matteo Vegezzi Bossi (Fiamme Gialle). La finale femminile l’ha vinta Giorgia Salvagno (Valle Pesio), davanti a Gaia Brunetto (Entracque Alpi Marittime), a Benedetta Faville (Entracque Alpi Marittime) e a Maddalena Somà (Valle Pesio). Marco Barale (Entracque Alpi Marittime) si è imposto nella categoria Allievi precedendo Martino Carollo (Entracque Alpi Marittime), Samuele Giraudo (Valle Stura) e Gabriele Rigaudo (Entracque Alpi Marittime). Nella categoria Allievi femminile affermazione di Elisa Gallo (Entracque Alpi Marittime), davanti a Martina Giordano (Entracque Alpi Marittime), Francesca Brocchiero (Valle Stura) e Marta Revelant (Valle Stura). Il vincitore della finale dei Ragazzi è Paolo Barale (Entracque Alpi Marittime), che ha preceduto Edoardo Forneris (Valle Stura), Michele Carollo (Entracque Alpi Marittime) e Alberto Rigaudo (Entracque Alpi Marittime).

Giulia Piacenza (Entracque Alpi Marittime) ha vinto la finale femminile, precedendo Aurora Giraudo (Valle Stura), Carlotta Gautero (Entracque Alpi Marittime) e Benedetta Gautero (Entracque Alpi Marittime). La gara Mass Start a tecnica classica della categoria Cuccioli maschile è stata vinta da Stefano Occelli (Valle Stura) davanti a Filippo Massimino (Entracque Alpi Marittime) e a Giacomo Barale (Valle Stura). Sul podio della categoria Cuccioli femminile sono salite nell’ordine Luna Forneris (Valle Stura), Giada Ravera (Entracque Alpi Marittime) e Magalì Miraglio (Entracque Alpi Marittime). Tra i Baby affermazione di Nicola Giordano (Ski AVIS Borgo Libertas), davanti a Mario Einaudi (Valle Maira) e a Martino Bruno Rosso (Entracque Alpi Marittime). In campo femminile la classifica vede ai primi tre posti nell’ordine Lucia Delfino (Valle Stura), Lucia Brocchiero (Valle Stura) e Viola Camperi (Ski AVIS Borgo Libertas). Sul podio dei Super Baby sono saliti Giulio Gherardi (Ski AVIS Borgo Libertas), Matteo Parola (Valle Stura) e Paolo Maiorano (Ski AVIS Borgo Libertas), mentre in capo femminile ha vinto Letizia Dho (Valle Ellero), precedendo Lisa Bruno (Valle Ellero) e Ginevra Campana (Valle Pesio).
A causa dell’insufficiente innevamento sono rinviate a data da destinarsi sia la gara in notturna valida per il Trofeo Comune di Demonte prevista per domenica 30 dicembre e organizzata dallo Sci Club Valle Stura, sia il Trofeo Nino Basso-Eugenio Carlevaris che avrebbe dovuto essere organizzato dallo Sci Club Valle Ellero domenica 6 gennaio. Lo Sci Club Valle Stura ha proposto di recuperare quest’ultima competizione nella medesima data sul tracciato di Bagni di Vinadio, che gode di un buon innevamento naturale.

Le foto delle gare e delle premiazioni sono di Flavio Becchis

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

Redazione | Accessibilità | Privacy Policy

Amministrazione trasparente

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.