La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La trasmissione sulle “ravioles” premiata a Parigi

Riconoscimento all’agriturismo “Il mulino delle fucine” di Casteldelfino nella sede dell'Unesco

La Guida - La trasmissione sulle “ravioles” premiata a Parigi

Casteldelfelfino –  Riconoscimento a Parigi per l’agriturismo“Il mulino delle fucine”. Venerdì 30 novembre c’è stata la premiazione di #masterchefspaccaravioles presso la sede Unesco di Parigi: #masterchefspaccaravioles è una trasmissione simpatica, nella quale i protagonisti si sfidano preparando gli gnocchi tipici e parlano dei loro legami con la Valle Varaita. A condurla, è Katia Giordanino del “Mulino delle fucine” di Casteldelfino: “Siamo soddisfati per essere stati premiati a Parigi per l’iniziativa “masterchef spaccaravioles”, progetto di promozione del territorio che coinvolge chi ci vive e lavora. Il  logo di “spaccaravioles” è  un contadino che con una zappa, mentre raccoglie patate, crea una linea che disegna tutto l’ambiente naturale che lo circonda (tra cui il Monviso) e la linea finisce creando un piatto di “ravioles”. Il nostro piatto tipico diventa il pretesto di questo gioco che scimmiotta il vero “master chef” per raccontare cosa facciamo in Valle Varaita. La somma vinta, 1.000 euro, permetterà di fare 8 nuove trasmissioni”. Le trasmissioni sono visibili su Facebook e su YouTube.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.