La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Gianni Martini candidato sindaco a Boves

Mercoledì 5 dicembre un incontro in Sala Rossa dei gruppi che lo sostengono

La Guida - Gianni Martini candidato sindaco a Boves

Boves – Il centrosinistra bovesano sembra aver trovato un candidato sindaco in grado di unire le sue diverse anime dopo la divisione delle elezioni di cinque anni fa. Si tratta di Gianni Martini, giornalista e responsabile della redazione cuneese de La Stampa:  “Ho dato la disponibilità a candidarmi – conferma Martini – per un centro sinistra unito che riparta su un progetto per Boves sul quale lavorare. Per il 5 dicembre prossimo si sta organizzando un incontro in Sala Rossa (ex scuole elementari ndr) con varie anime di questo mondo che si ritrova sugli stessi valori e ideali. Se questa assemblea è favorevole, mi candiderò. In caso contrario, mi dedicherò ad altre cose belle visto che dal 1° febbraio prossimo sarò in pensione anticipata per scelta di vita indipendente dalla candidatura”.

Sull’area di centrodestra, è ormai scontata la ricandidatura del sindaco uscente Maurizio Paoletti, avvocato e oggi segretario provinciale di Forza Italia: “Abbiamo fatto una prima riunione pubblica in Sala Rossa per esaminare l’attività svolta finora ed a porre le basi di programma per il futuro e ne prevediamo un’altra entro dicembre – dice Paoletti – Io mi ricandiderò e con me ci sarà tutta l’attuale squadra di maggioranza di otto persone. Ci sono già alcuni nuovi nomi che inseriremo in lista. Abbiamo tante cose da portare a termine; dopo aver rinnovato la macchina amministrativa e risanato il bilancio, procederemo con una progressiva riduzione delle tasse diminuendo di un punto o due l’addizionale Irpef che interessa tutti”.

Il voto per le comunali si svolgerà in una domenica compresa tra il 15 aprile e il 15 giugno 2019. Nella primavera del 2019 si voterà anche per il rinnovo del Consiglio regionale e del Parlamento Europeo. È probabile quindi che le tre elezioni vengano accorpate in un unico giorno.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.