La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giovedì funerali a Peveragno di Valter Cavallo

Per anni alla guida dell’associazione Besimauda e nel comitato di Montefallonio, era dipendente della Provincia

La Guida - Giovedì funerali a Peveragno di Valter Cavallo

Peveragno – Si è spento nella sua abitazione all’età di sessant’anni dopo aver lottato contro un male incurabile che non gli ha lasciato scampo, Valter Cavallo. Dipendente della Provincia di Cuneo, impegnato nel volontariato, attivo nel comitato di Montefallonio, per anni alla guida dell’associazione Besimauda, aveva scoperto la malattia poche settimane dopo aver festeggiato la pensione. “Disponibile e intraprendente – lo ricorda l’amico Valter Garro – si è prodigato per animare la nostra montagna, per farla conoscere ed apprezzare al meglio. Numerose le nostre avventure in Bisalta al Gias Morteis, le ciastrate, le fiaccolate, le camminate notturne, le gare, le polentate, l’acquisto delle motoslitte”.
Molto attivo anche all’interno della Pro Loco, era stato consigliere nel direttivo presieduto da Roberto Garro e vice presidente in quello guidato da Cinzia Garro. “Grande lavoratore, dotato di un’allegria contagiosa – lo ricordano i due presidenti – era il vero elemento trainante del gruppo. Indimenticabili i racconti delle storie vissute, i suoi scherzi, le imitazioni, le caldarroste di Sant’Andrea e le patate e aiè del Natale in Contrada. Ha fatto dell’altruismo il suo “vivere” in molte associazioni, per questo la comunità perde una persona di grande umanità”. I funerali si svolgeranno giovedì 22 novembre alle ore 15 nella Parrocchia di Santa Maria in Peveragno. Valter lascia la moglie Marinella, il figlio Andrea ed il papà Giuseppe.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.