La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Murgia, Pif, Levante, Corona e Ilaria Cucchi

La domenica di Scrittorincittà è ricca di avvenimenti e di incontri per tutte le età

La Guida - Murgia, Pif, Levante, Corona e Ilaria Cucchi

Cuneo – Per Scrittorincittà domenica 18 novembre è giornata intensisissima di appuntamenti per tutti e dalle 9 del mattino fino a sera.

Tra gli incontri alle 9 ipersonaggi del romanzo di Marco Bosonetto (Il bacio della montagna, Piemme) e Luigi Orellier raccontato da Irene Borgna (Il pastore di stambecchi, Il Ponte delle Grazie) sulla passione per la montagna. Alle 11 è Luciano Canfora ha lanciare il messaggio “Le biblioteche sono il veicolo con la cui la tradizione si tramanda”  non semplici archivi, ma luoghi di incontro, di dialogo, di scambio di conoscenze le biblioteche si presentano nella loro evoluzione storica e nel loro ruolo oggi. Mentre sempre alle 11 si parla di amore e sentimenti con Maurizio Maggiani (L’amore, Feltrinelli) per un viaggio nel sentimento più intenso e universale. Alle 14,30 arriva Michela Murgia (Istruzioni per diventare fascisti, Einaudi) per parlare di democrazia e diversità di pensiero e di cultura con Paolo Berizzi (Nazitalia, Baldini +Castoldi) e contemporaneamente si ricorda Alessandro Leogrande (Dalle macerie, Feltrinelli) cge ha scritto per lottare contro le frontiere e i naufragi, il caporalato e l’ignoranza, la malafede e le ingiustizie che sarà ricordato da Elena Stancanelli e Nadia Terranova, mentre Enrico Ianniello leggerà alcuni brani. Al Monviso si parla di Federico Aldrovandi, Stefano Cucchi  e David Rossi tre storie controverse e mai risolte che costringono a ripensare sul significato dello stato di diritto, sul rapporto della giustizia con i cittadini con Fabio Anselmo (Federico, Fandango), Ilaria Cucchi (Vorrei dirti che non eri solo, Rizzoli), sorella di Stefano, e Carolina Orlandi (Se tu potessi vedermi ora, Mondadori) e invece al Teatro Toselli approda Pif che racconta il tragicomico romanzo di Pif (…che Dio perdona tutti, Feltrinelli). Alle 15 all’Open Baladin una storia di amicizia, amore e grandi sogni raccontata da Levante (Questa è l’ultima volta che ti dimentico, Rizzoli). Si ritorna al Centro Incontri alle 16,30 con Alberta Basaglia (Le nuvole di Picasso, Feltrinelli), figlia dello psichiatra Franco Basaglia, a raccontare la storia della rivoluzione nata da suo padre, mentre al Monviso Saverio lodato (Il patto sporco, Chiarelettere) ricostruisce il processo Stato-mafia nel racconto di uno dei suoi protagonisti. Alle 18,30 al Centro Incontri Piero Dorfles (Pinocchio, Garzanti) rivisita la storia del burattino più celebre del mondo e al Monviso arriva Mauro Corona (Nel muro Mondadori).

Peri i bambini da non perdere alle 15 al Centro Incontri “Harry chi?”  su Harry Potter (Salani) e il suo magico mondo, e alle 16,30 “50 mondi da cambiare” Federico Taddia (Il manuale delle 50 (piccole) rivoluzioni per cambiare il mondo, Il Castoro) ha cinquanta idee rivoluzionarie per cambiare il nostro piccolo mondo. Alle 18 “Quanti animali Mary Poppins!” Mary Poppins ha incontrato molti animali fantastici nella sua vita e conosce i segreti di ogni creatura. Lettura animata a cura di Lisa Capaccioli e Lorenza Fantoni.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.