La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

L’avventura di Franco Ballatore in Africa

Il beinettese sta affrontando la prima parte del suo viaggio in moto e ha già attraversato Egitto, Sudan, Etiopia, Kenya, Uganda e Ruanda

La Guida - L’avventura di Franco Ballatore in Africa

Beinette – Il beinettese Franco Ballatore e gli amici che lo accompagnano nella prima parte del suo viaggio in terra africana, hanno attraversato Egitto, Sudan, Etiopia, Kenya ed Uganda e sono arrivati il 12 ottobre a Kigali, in Ruanda, dopo aver percorso  8.049 chilometri.

L’avventura di Franco Ballatore, supportato dal Bemar Racing Team di Cuneo, insieme ad un pool di sponsor composto da Bianco Moto, Honda, HRC, Buscafer, Gastaldi Rudi Impresa Edile, Fortec e Vernicenter, è iniziato in salita per via della burocrazia egiziana, che ha bloccato per 12 giorni le moto al porto di Alessandria.

“Dopo la firma di scartoffie varie e corse da un ufficio all’altro – racconta Dario Malabocchio – Ballatore ed i suoi amici sono riusciti a partire e ad attraversare velocemente l’Egitto, accompagnati per circa 300 chilometri da una scorta di polizia, per problemi di sicurezza, tra Qena e Abu Simbel.

I motociclisti hanno poi preso il traghetto per attraversare il lago Nasser e sbarcare in Sudan, dove sono stati scaricati in mezzo al nulla del deserto nubiano. Hanno poi percorso i 400 km. che dividevano il conduttore della Honda Transalp 650 ed i suoi compagni di viaggio dalla capitale Khartoum, attraversando il Sahara, tra paesaggi mozzafiato. Da qui la partenza per gli altopiani dell’Etiopia e da qui in Kenya e Uganda, dove Ballatore e gli altri due motociclisti hanno percorso strade di montagna spesso fangose, a causa dell’inizio della stagione delle piogge. In seguito c’è stata l’immersione nella foresta equatoriale, dove hanno potuto vedere i giganteschi gorilla di montagna, una razza in via di estinzione, presente solo più in questa zona del Mondo”.

Dall’Uganda il terzetto si è trasferito in Ruanda e nelle prossime settimane entreranno in Tanzania per poi dirigersi in Malawi, dove i due compagni di viaggio lasceranno solo Franco Ballatore, che affronterà le strade di Zimbabwe e Mozambico fino a Cape Town in Sudafrica, giro di boa di questo viaggio.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.