La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 15 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

La Bosca San Bernardo Cuneo vince in casa della capolista

La capolista Valsabbina Millenium Brescia va k.o. al tie break dopo oltre due ore di gioco. Pistola: “Abbiamo vinto una battaglia, ora recuperiamo energie in vista del match di sabato”

La Guida - La Bosca San Bernardo Cuneo vince in casa della capolista

Cuneo – E sono due. La Bosca San Bernardo Cuneo conquista la seconda vittoria nella Serie A1 contro l’ex capolista Banca Valsabbina Millenium Brescia: ci sono volute due ore e venti minuti di gioco, ma alla fine le cuneesi hanno sbancato un caloroso PalaGeorge, grazie a una buona rotazione di tutti gli elementi a disposizione di coach Pistola e un miglioramento complessivo nella fase di contrattacco.

Le “leonesse” di coach Mazzola scendono in campo con Isabella Di Iulio opposta a Nicoletti, Rivero e Villani schiacciatrici, capitan Veglia e Miniuk centrali, Parlangeli a presidiare la seconda linea. Le cuneesi di coach Pistola rispondono con la diagonale titolare Bosio-Van Hecke, al centro confermate Zambelli e Menghi, Cruz e Markovic schiacciatrici, Ruzzini libero.

Il primo parziale è favorevole alla Banca Valsabbina Millenium Brescia: 1-0 (25-15). Avvio shock per Cuneo nella seconda frazione: dopo l’iniziale 1-1, le ragazze di coach Mazzola allungano sino al 10-2. In campo Salas e Kaczmar, parte la rimonta e i punti di Cruz e Van Hecke fanno rientrare in gioco le biancorosse. Il primo vantaggio cuneese della frazione giunge sul 18-19. In campo Mancini in battuta: Cuneo si porta sul 19-21. Rivero firma il primo set point (24-23), ma la Bosca San Bernardo manda al servizio Baiocco e si riporta avanti (24-25). Il punto finale del set porta la firma di Salas (1-1, 25-27).

Il terzo set diventa una battaglia punto a punto, con Van Hecke e Villani sugli scudi. Cuneo sfrutta subito il set point e chiude 22-25 con Van Hecke (1-2). Nel quarto set è Brescia a pareggiare i conti 25-18 (2-2).

Nel primo tie break di stagione, Cuneo riparte con Salas in banda e Van Hecke opposto. Muro di Villani, le risponde la nazionale belga: 1-1. Proprio Van Hecke mette a terra il 12-14. L’ultimo scambio del match è infinito, ma sull’ennesimo contrattacco è la pipe di Cruz a chiudere le ostilità: Cuneo espugna Montichiari con il punteggio di 2-3 (12-15).

“Una gara molto difficile – dichiara Andrea Pistola, coach della Bosca San Bernardo – contro un avversario in ottima forma. Sapevamo che sarebbe stata una battaglia e così è stato. E’ stata una settimana difficile ma questa vittoria ci voleva. Ora abbiamo giusto il tempo di recuperare le forze prima del match casalingo, cercando di portare a casa una vittoria anche davanti al nostro pubblico”.

MVP dell’incontro il libero griffato Armando Citroen della formazione cuneese, la sarda Jole Ruzzini, già in campo al PalaGeorge con i colori della locale squadra di Montichiari. La prossima giornata vedrà Cuneo nuovamente protagonista al Pala UBI Banca: sabato 17 novembre, alle 20.30, in programma la gara di anticipo con il Saugella Team Monza. La gara verrà trasmessa in diretta su Rai Sport + HD.

Jole-Ruzzini-libero-cuneese-griffato-Armando-Citroen-Mvp-del-match

MILLENIUM BRESCIA   2

BOSCA SAN BERNARDO CUNEO 3
( 25-15 / 25-27 / 22-25 / 18-25 / 12-15 )
BOSCA S.BERNARDO CUNEO: Bosio, Van Hecke 23, Zambelli 12, Menghi 7, Cruz (C) 12, Markovic 3; Ruzzini (L); Baiocco, Kaczmar, Mancini, Salas 8, Kavalenka.
All.: Pistola. II All.: Petruzzelli.
Ricezione positiva: 56%. Attacco: 34%.

Sabato 17 novembre

Ore 20.30 (diretta Rai Sport + HD): Bosca San Bernardo Cuneo – Saugella Team Monza

Domenica 18 novembre, ore 17

Igor Gorgonzola Novara – Lardini Filottrano
Savino Del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore Reale Mutua Fenera Chieri – Imoco Volley Conegliano Unet E-Work Busto Arsizio – Il Bisonte Firenze
Lunedì 19 novembre, ore 20.30
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Zanetti Bergamo Riposa: Club Italia Crai

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.