La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Al via la vaccinazione contro l’influenza

Martedì 13 novembre, in tutto il Piemonte. Per la prenotazione rivolgersi al medico di famiglia: da quest'anno è raccomandata anche ai donatori di sangue

La Guida - Al via la vaccinazione contro l’influenza

Cuneo – Martedì 13 novembre in tutto il Piemonte avrà ufficialmente inizio la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2018-2019. Basterà prendere contatto con il proprio medico di famiglia per prenotare l’inoculazione del vaccino. Il servizio sanitario nazionale offre gratuitamente la vaccinazione ad alcune categorie di persone, considerate a rischio: gli adulti oltre i 65 anni; coloro che, di qualsiasi età, sono affetti da malattie croniche debilitanti a carico dell’apparato respiratorio, circolatorio e uropoietico, da malattie degli organi emopoietici, da diabete e altre malattie dismetaboliche, da sindromi da malassorbimento intestinale, da fibrosi cistica, da altre malattie congenite o acquisite che comportano una carente produzione di anticorpi, da patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici.

Inoltre si devono vaccinare coloro che sono addetti a servizi pubblici considerati di primario interesse collettivo (sanitari, forze dell’ordine…) e coloro che sono a contatto continuo con soggetti ad alto rischio. Da quest’anno anche i donatori di sangue sono stati inseriti tra le categorie alle quali la vaccinazione antinfluenzale è raccomandata e offerta gratuitamente (è sufficiente esibire al medico il tesserino di riconoscimento dell’associazione di appartenenza).

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.