La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Scomparso da venerdì mattina Luca Abrigo, 40enne albese

Si sorvola la zona dell’albese mentre la Protezione Civile si sposta in Alta Langa e non si esclude la Liguria

La Guida - Scomparso da venerdì mattina Luca Abrigo, 40enne albese

Alba – Protezione Civile, forze dell’ordine e volontari sono alla ricerca di Luca Abrigo, il 40enne albese scomparso di cui non si hanno più notizie da venerdì mattina. L’elicottero dei Carabinieri sta sorvolando la zona per cercare di ritrovare qualche traccia dell’uomo che si era allontanato con la sua automobile, una Nissan Qashqai di colore grigio canna di fucile targata EY350DA. Il mezzo non possiede Gps per cui non è possibile ricostruire il percorso fatto per capire se sia rimasto nell’albese oppure si sia allontanato, anche di parecchi chilometri. Il cellulare risulta spento dal momento in cui si sono perse le sue tracce. Gli elicotteri dei Carabinieri da ieri sorvolano l’albese mentre il coordinamento di Protezione civile, grazie ai numerosi gruppi aderenti, sta allargando le zone di ricerca puntando soprattutto sulle colline dell’Alta Langa, indicate come meta frequentata spesso dal carrozziere albese, il raggio si apre anche alla vicina Liguria. Al momento della scomparsa Abrigo indossava una felpa con cappuccio blu scuro e un paio di pantaloni da tuta chiari. E’ alto 1.72 circa, di corporatura snella e presenta un po’ di barbetta. In caso di avvistamenti o segnalazioni, si prega di contattare la famiglia ai numeri 338/97.18.747 o 339/42.83.208 o le forze dell’ordine.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.