La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 17 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Indro Borreani al violino per gli Incontri d’autore

Sarà il musicista saviglianese ad inaugurare la 14a edizione della rassegna, domenica 28 ottobre in sala San Giovanni

Cuneo – Sarà il giovanissimo violinista saviglianese Indro Borreani ad inaugurare, domenica 28 ottobre, la quattordicesima edizione della rassegna di concerti da camera “Incontri d’autore”: a partire dalle 16 presso la sala San Giovanni, il musicista eseguirà “Le quattro stagioni” di Antonio Vivaldi, accompagnato dagli archi del Petit Ensemble Instrumental.

A soli 18 anni Borreani risulta vincitore in numerosi concorsi internazionali e nazionali per violino e pianoforte, ha partecipato a masterclass con nomi importanti della scena musicale europea e ha all’attivo numerosi concerti come solista. Vincitore della kermesse violinistica che vede impegnati i quattro migliori diplomati del Piemonte in violino organizzata dall’Orchestra Giovanile del Piemonte, si è recentemente esibito di fronte alla presidente della Repubblica maltese ed ha ottenuto una borsa di studio per perfezionarsi con il maestro Bogdanovic. Suona un violino Domenico Fantin prestatogli da Uto Ughi. 

“Le quattro stagioni” è il titolo con cui sono noti i primi quattro concerti solistici per violino dell’opera Il cimento dell’armonia e dell’inventione di Antonio Vivaldi. Ciascun concerto si divide in tre movimenti, dei quali due, il primo e il terzo, sono in tempo di allegro o presto, mentre quello intermedio è caratterizzato da un tempo di adagio o largo. Ogni concerto si riferisce a una delle quattro stagioni: la primavera, l’estate, l’autunno e l’inverno. 

La rassegna è promossa dal Comune di Cuneo e dal Soroptimist International Club di Cuneo, con il contributo della Fondazione Crt e della Fondazione Crc.

Biglietti a 5 euro acquistabili direttamente in via Roma 4 presso la biglietteria che aprirà un’ora prima del concerto oppure su www.comune.cuneo.it e www.promocuneo.it. Per informazioni: tel. 0171-698388 o promocuneo@tin.it.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.