La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 14 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Daniele Macario “Grazie a coloro che si sono prodigati”

Il bovesano scomparso nei giorni scorsi si scusa e ringrazia coloro che lo hanno cercato

La Guida - Daniele Macario “Grazie a coloro che si sono prodigati”

Boves – “Per un’ incomprensione è scattato un allarme che ha coinvolto molte persone e istituzioni nella mia ricerca. Oltre a scusarmi per i disagi causati ringrazio e ringraziamo quanti si sono prodigati”. Lo afferma Daniele Macario parlando anche a nome della moglie, dei fratelli e dell’intera famiglia che nei giorni scorsi, preoccupata per la scomparsa dell’uomo che si era allontanato da casa senza telefono cellulare e senza dare spiegazioni, aveva mobilitato le forze dell’ordine e l’intera comunità bovesana nelle ricerche. La notizia era circolata in fretta attraverso i social network e mercoledì sera era anche finita in tv, al programma “Chi l’ha visto?”. Daniele Macario è stato ritrovato giovedì pomeriggio in buone condizioni di salute, in prossimità del “casotto” di famiglia.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.