La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 10 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Saluzzo, denunciati due ubriachi e due senza patente alla guida

Attività di controllo anche sullo spaccio e sul consumo di stupefacenti: segnalati alla Prefettura otto giovani

Saluzzo – I Carabinieri portano avanti l’attività di controllo per la prevenzione e la repressione dei reati, in particolare contro lo spaccio di stupefacenti e la guida pericolosa. Lo scorso fine settimana i controlli si sono concentrati nell’area urbana di Saluzzo e nei Comuni della valle Po, di sera e di notte, soprattutto vicino ai luoghi più frequentati da giovani.
Due giovani automobilisti sono stati sorpresi alla guida in stato di ebbrezza alcolica; altri due sono stati sanzionati perché fermati alla guida di un veicolo ma privi della patente di guida, mai conseguita.  I quattro sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cuneo o segnalati alla Prefettura. Ammonta a circa 3.000 euro il totale delle multe ad automobilisti, su 70 veicoli controllati.
Uno straniero residente a Bagnolo Piemonte è stato denunciato per lesioni aggravate e porto di oggetti atti a offendere. L’uomo, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, per futili motivi avrebbe più volte colpito con un bastone in metallo un connazionale, davanti a un locale della zona. Dalla perquisizione veicolare è emerso l’oggetto utilizzato, subito sequestrato.
Inoltre l’attività antidroga svolta dai Carabinieri nei luoghi della “movida” ha portato alla segnalazione in Prefettura per otto giovani assuntori di stupefacenti; complessivamente avevano con sé oltre dieci grammi tra marijuana, cocaina, e ecstasy (immagine di repertorio).

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.