La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Palazzo Samone inaugura “Rigenera”

Apre al pubblico sabato 6 ottobre la mostra collettiva che raccoglie 40 opere realizzate con scarti, rifiuti o vecchi oggetti

Cuneo – Inaugura sabato 6 ottobre alle ore 18 la mostra “Rigenera”, collettiva degli artisti Franco Sebastiano Alessandria, Valerio Righini, Valentino Tamburini, Anna Valla e Yomuto allestita a palazzo Samone in via Amedeo Rossi 4. Organizzata da Giacomo Doglio e Massimiliano Cavallo, l’esposizione raccoglie oltre quaranta opere che esplorano le straordinarie possibilità di trasformare scarti, rifiuti o vecchi oggetti in arte.  

La curatrice, Carla Bianco: “Vetro, chiavi antiche, materiali artigianali e rurali, metalli arrugginiti, pezzi di legno, piastre in ghisa, corde, borchie, frammenti di latta, fili di ferro, gomma, specchi, attrezzi in ferro, imbuti, placchette per serrature sono solo alcuni dei materiali impiegati dai cinque artisti presenti in questa mostra dedicata al riciclo. La pluralità dei risultati testimonia il fatto che gli oggetti, gli scarti, i rifiuti, costituiscono un terreno di esplorazione pressoché inesauribile e si prestano ad una infinita germinazione di forme e significati, con esiti mai ripetitivi. Oggetti familiari, decontestualizzati e riassemblati secondo insolite e complesse relazioni, assumono una nuova identità, divengono “altro”. Rigenerare la materia non equivale solo a mettere in scena una metamorfosi, in virtù della quale l’oggetto diviene soggetto, significa anche attraversare la dimensione del tempo. Ogni cosa porta con sé la memoria del passato, reca impresse le tracce del proprio vissuto”.  

La mostra, ad ingresso libero e gratuito, è promossa dalle associazioni grandArte e Amici Case del Cuore, in collaborazione con la casa editrice Primalpe, il settimanale La Guida e il Fai – delegazione di Cuneo, è patrocinata dalla Regione Piemonte, dalla Provincia e dalla Città di Cuneo, e si avvale del contributo della Fondazione Crc. 

“Rigenera” è visitabile fino a domenica 4 novembre, dal venerdì alla domenica, dalle 16.30 alle 19.30. 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.