La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Giovedì 13 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Premiati i vincitori de “La città dentro l’arte”

La manifestazione è stata organizzata dall'associazione no profit "Art en Ciel", nata con l'obiettivo di omaggiare la città di Cuneo, la sua bellezza e la sua ospitalità

La Guida - Premiati i vincitori de “La città dentro l’arte”

Cuneo – Si è conclusa la seconda edizione della manifestazione “La città dentro l’arte – l’arte dentro la città” organizzata dall’associazione no profit “Art en Ciel”, con l’obiettivo di omaggiare la città di Cuneo, la sua bellezza e la sua ospitalità. In tal senso è stata organizzata una competizione artistica la cui premiazione avvenuta domenica 23 settembre presso Palazzo Samone, nella quale sono sono stati premiati i vincitori di quattro sezioni distinte. Fotografia, Pittura ad acquerelli e varie, Pittura informale e Pittura figurativa.

I vincitori
Fotografia: 1° classificata Marta Valls, 2° classificata Beatrice Roncallo, 3° classificata Lisa Castelli.

Pittura ad acquerelli e varie: 1° premio a Vali Kura Dimroci, 2° premio a Enrico Portello e per il terzo posto sono stati premiati a pari merito Michelina Serale e Antonio Marino.

Pittura informale: 1° posto Roberta Giacobbi, 2° posto Rossana Campanella, 3° posto Bartolo Dutto.

Pittura figurativa: 1° classificata Monica Sepe, 2° classificata Carol De Lucia e al terzo posto a pari merito Alessandro Infuso e Silvio Papale.

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.