La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Arte protagonista in piazza Boves a Cuneo

Esposizioni, esibizioni, graffiti, body painting, musica e giochi per bambini, sabato e domenica con “Arte in piazza”

Cuneo – Sabato 8 e domenica 9 settembre piazza Boves ospita una nuova edizione di “Arte in Piazza”. Per due giorni pittori, illustratori, scultori e fotografi esporranno e realizzeranno le loro opere trasformando la piazza in una piccola Montmartre. A loro si aggiungeranno gli street artist che, sotto la direzione artistica di Sketchmate, oltre ai muri esterni ancora grigi, coloreranno le pareti del corridoio al primo piano interrato della piazza.
Non mancherà la musica con band emergenti, dj set e concerti di musica dal vivo. Sabato alle 16 gli “Aranzulla sound” presenteranno famosi pezzi di musica rock, tutti rigorosamente in versione acustica. Apartire dalle 19 e fino a tarda sera si ballerà con la musica di dj Marco G. Domenica 9 alle 15 sarà poi la volta dei “No way” con il loro tributo alle band che hanno fatto la storia della musica dagli anni ‘70 fino ad oggi. Alle 19.30 chiuderà la giornata la musica lounge e chill out della “Joe’s gang”.
A grande richiesta, domenica 9 tornerà il contest di body paint in cui gli artisti trasformeranno i corpi delle modelle in vere e proprie opere d’arte. Tema dell’edizione 2018 sarà “L’universo visionario di Tim Burton”. Fino alle 16 sarà possibile vedere i painters all’opera, alle 18 lo spettacolo, le performance sul palco e la premiazione dei vincitori. Direzione artistica dell’area body painting di Emanuele Borello.
Entrambi i giorni, dalle 15 alle 19, si giocherà con i giochi in legno del ludobus, mentre domenica  dalle 15 alle 18 gli street artist di Sketchmate guideranno i bambini in un laboratorio di avvicinamento ai graffiti.
In occasione di “Arte in piazza”, nel fine settimana sarà anche possibile vedere le mostre “Il canto della materia” con le sculture da camera di Emanuele Greco e “Giovani e scattanti” a cura di Progetto Har Fotografia. La personale di Greco, organizzata dalla Fondazione Peano presso il Circolo ‘L Capriss in piazza Boves 3 e curata da Ivana Mulatero, sarà visitabile gratuitamente sotto la guida dei volontari Fai di Cuneo, sabato 8 e domenica 9 dalle 10 alle 19 (inaugurazione sabato alle 11.30). In mostra una ventina di opere scultoree, alcune inedite e realizzate appositamente per l’occasione. Sotto la tettoia di piazza Boves, sabato e domenica dalle 10 alle 19, si terrà poi l’esposizione fotografica “Giovani e scattanti” che raccogli i recenti lavori di alcuni giovani fotografi di Progetto Har: Iri Califano presenterà “Letture”, Giovanna Costantino “Portici, luci e ombre”, Francesco Crastore “Ritratti”, Emanuele Delle Fave “Sorrisi”, Kyma “Punti di vista”, Paolo Pellegrino “Essenze”, Suada Petritaj “Ritratti”, Ornella Poetto “Strisce blu”, Tania Prinzis “Dormono sulla collina” e Marica Verde “In fondo al tunnel”. Dal 14 al 30 settembre la collettiva proseguirà presso la sede di Progetto Har in via Saluzzo 28, dal venerdì alla domenica dalle 16 alle 19.

“Arte in piazza” si inserisce nel progetto di rigenerazione urbana portato avanti dall’Associazione culturale “Piazza Boves” per dare un nuovo volto a questa parte della città. 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.