La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 19 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Serie D: via con Bra-Ligorna e Chieri-Pro Dronero

Reso noto il calendario del campionato

La Guida - Serie D: via con Bra-Ligorna e Chieri-Pro Dronero

La Lega Nazionale Dilettanti ha (finalmente) svelato i calendari del campionato di Serie D, anche se restano le incognite legate ad eventuali ripescaggi: il Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni si riunirà il 7 settembre, mentre il Tar del Lazio ha rinviato al 13 settembre l’udienza riguardo i ricorsi proposti da Como e Santarcangelo. Bra e Pro Dronero, reduci dal derby di Coppa Italia vinto dai giallorossi, sono stati inseriti nel girone A con le altre piemontesi Borgaro, Borgosesia, Casale, Chieri e Stresa, le lombarde Arconatese, Folgore Caratese, Lecco, Milano City e Inveruno e le liguri Fezzanese, Lavagnese, Ligorna, Sanremo, Savona e Sestri Levante. Le 168 formazioni partecipanti sono state suddivise in nove gironi, sei da 18 squadre (tra cui il girone A con Bra e Pro Dronero) e tre da 20. Avellino e Bari sono stati inseriti rispettivamente nei gironi G e I.

Si parte domenica 16 settembre (calcio di inizio alle ore 15) con la prima giornata, in programma Bra-Ligorna e Chieri-Pro Dronero, la settimana successiva ecco la prima al “Drago” tra i biancorossi e il Savona, mentre il Bra sarà di scena sul campo del Lecco. Il Sondrio di Paolo Beltrame ospiterà la Pro Sesto all’esordio.

Serie D, girone A – prima giornata (domenica 16 settembre ore 15)

Bra-Ligorna

Brgosesia-Arconatese

Chieri-Pro Dronero

Casale-Sestri Levante

Fezzanese-Stresa

Folgore Caratese-Milano City

Inveruno-Lecco

Lavagnese-Sanremese

Savona-Borgaro

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.