La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Rivoira la prima Sagra della patata della Bisalta

A partire da venerdì 31 agosto festeggiamenti patronali con appuntamenti religiosi, gastronomici e musicali, spettacoli, festa della birra e mostre

La Guida - A Rivoira la prima Sagra della patata della Bisalta

Boves – Sarà la prima grande Sagra della patata della Bisalta a caratterizzare l’edizione 2018 della festa patronale di San Grato a Rivoira. Nell’ambito del tradizionale appuntamento di inizio settembre, la patata assumerà quest’anno il ruolo di “prima donna” tra i prodotti che caratterizzano l’attività agricola rivoirese. Il programma dei festeggiamenti, messo a punto  dal comitato locale “Rivoira Terra di vita”, insieme alla Parrocchia, al Circolo Unione Agricola, all’asilo “Divina Provvidenza”, con il sostegno di Comune, Pro Loco, Cassa Rurale e Artigiana di Boves e Fondazione Crc, è ricco di appuntamenti a partire da venerdì 31 agosto. 

Prima sagra della patata della Bisalta. Domenica 2 settembre, dopo la Messa e la processione in onore di San Grato Vescovo con la partecipazione della banda musicale di Boves, ci sarà alle 11 l’inaugurazione della prima Sagra della patata e della 20° mostra di produzioni agricole e artigianali “Ai piedi della Bisalta” in collaborazione con Coldiretti e Agrion alla presenza delle autorità e con l’animazione della banda musicale stessa. Seguirà il conferimento del premio “La Bisalta 2018”. Alla patata saranno dedicate anche alcune iniziative nel pomeriggio, come lo show cooking alle 16, gara tra cuochi con Paola Parentelli e Arianna Secchi del Family Resturant di Boves e Irma Falco, cuoca per passione. Il coordinamento è affidato alla rivoirese Mary Barale, già cuoca stellata Michelin. Ancora patata per la cena del lunedì sera con la grigliata rivoirese arricchita da antipasti a base di patate con il “brandacujun” ligure (patate e baccalà con pinoli), patate con salsa “aioli”, peperoni al filetto di acciughe, patate al forno. 

Largo ai giovani. Venerdì 31 agosto “Rivoira by night 13” partirà con la musica della band “Elemento 90”, l’animazione musicale con Andrea Capponetto, in consolle dj Pog e giochi di abilità. Nel menù carne alla piastra e il nuovo Rivoira Burger, patatine, dolce e birra. Sabato alle 14 gara di bocce alla petanque e alle 20 animazione musicale con Radio Number One in tour, in consolle Mario Jay Bee, voice Marco Marzi, animazione Topdj girls e giochi di abilità. 

Spettacoli. Quest’anno si va alla grande con il complesso di Tonia Todisco lunedì sera 3 settembre alle 21 e l’esibizione dei Controvento, tributo ai Nomadi domenica sera 2 settembre. Nel pomeriggio della domenica anche lo spettacolo di moto da trial. Sempre domenica pranzo e cena in amicizia con prodotti locali del territorio. Altri appuntamenti saranno già giovedì sera 30 agosto con la gara a carte di scala 40 al Circolo Unione agricola e venerdì 31 alle 20,30 con la gara alla belota.

Esposizioni. Durante la festa da visitare anche l’esposizione “La galleria d’arte rivoirese” e i lavori realizzati dal gruppo “Il filo dell’amicizia” che raduna nei mesi invernali tutti i mercoledì sera oltre 60 donne per uno scambio di capacità e esperienze, ma anche di incontro e di amicizia. 

Altre iniziative. Dal 30 agosto al 9 settembre grande luna park. Lunedì 3 alle 14 tornerà la gara a pallapugno libera a tutti che si ripeterà sabato 8 settembre alle 14. Sabato 22 settembre alle 21 la compagnia teatrale “I Sensa Libret” metterà in scena la commedia “J’ amis l’han butame ‘n ti pastiss”. Il 29 settembre gran finale alle 20,30 per la cena tradizionale con gli amici al chiosco dell’asilo. Sabato 13 ottobre la benedizione del nuovo pilone di via Gambalassa.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.