La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 26 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Pian Munè il Concerto di Ferragosto

L'evento che vede protagonista l'Orchestra Bartolomeo Bruni sarà trasmesso in diretta su Rai3

Paesana – Dopo 17 anni, il “38° Concerto di Ferragosto Monviso Unesco” torna a Pian Muné, a Paesana, nell’ampio anfiteatro a monte della seggiovia che ha come sfondo il Monviso.
Mercoledì 15 agosto tutto il traffico degli automezzi e delle biciclette sarà fermato, per esigenze tecniche e di sicurezza, a Paesana, dove verranno allestiti parcheggi gratuiti. Il servizio di bus navetta avrà inizio alle ore 7 e proseguirà fino alle 12 circa. Al pomeriggio riprenderà al termine dello spettacolo, alle 15 circa. Nella mattinata, verso le 10, le prove finali e alle 13 inizierà il concerto offerto dai 60 orchestrali del Bruni, diretti dal maestro Andrea Oddone.
La diretta su Rai3 sarà condotta da Davide Marino.
Il Parco e l’Unione del Monviso propongono, per gli escursionisti, tre diverse vie d’accesso alternative. La prima, a piedi, dal Colle di Gilba (da Brossasco, parcheggio in borgata Lantermino). Il tempo di percorrenza è di circa 2 ore e 45 minuti dal parcheggio. Due itinerari per le mountain bike sono previsti da Oncino a Pian Croesio e da Paesana a Pian Muné. I camper potranno sostare nell’area riservata, poco a valle di Pian Muné, con accesso fino al 13 agosto e fino all’esaurimento dei posti disponibili.
Tutte le informazioni relative al Concerto sono online sul sito www.concertodiferragosto.it .

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.