La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 12 dicembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Rubato un motocoltivatore all’attrice Dominique Boschero

Dopo aver partecipato a 80 film, vive sui monti di Frassino, a Meira Cru

Frassino – Ladri in azione di notte sui monti di Frassino. Vittima del furto è l’attrice Dominique Boschero. «Questa casa, a “Meira Cru”, l’ho comprata nel 1964 e la strada d’accesso alla borgata l’ho fatta insieme a Gianmaria Volontè» racconta Dominique Boschero, che e’ stata interprete di quasi 80 film in una carriera di grande successo, durata una quindicina d’anni. Dominique, che in quegli anni si è conquistata anche le prime pagine dei più importanti giornali europei, è tornata a vivere stabilmente in quest’angolo della valle Varaita negli anni ‘70: la suacasa è attorniata dai boschi e frequentata da tanti animali. La sua è stata una vita movimentata, e oggi sono davvero tanti i ricordi. «Vivere in montagna non è semplice e io sono qui con i miei tre cani e due gatti, che hanno problemi di salute. Sono demoralizzata perché l’altro giorno avevo prestato a un mio nipote un motocoltivatore Bcs del valore di 5.000 euro. La notte successiva il mezzo era in località Meira d’Amun, i ladri sono arrivati e l’hanno portato via. Non si vive più tranquilli». Il furto è stato denunciato ai Carabinieri, che hanno avviato delle indagini.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.