La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 16 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

A Cuneo Illuminata si mangia con “Milleluci nel piatto” e la “Cena in Contrada”

Il 16 e il 18 luglio i due appuntamenti mangerecci dell'estate folcloristica cuneese

La Guida - A Cuneo Illuminata si mangia con “Milleluci nel piatto” e la “Cena in Contrada”

Cuneo – Immancabili, all’interno di “Cuneo Illuminata” i due momenti “mangerecci” in compagnia. Lunedì 16 luglio, a partire dalle 20 tornerà la “Cena in Contrada” organizzata da Comitato Madonna del Carmine. Aperta a tutti con possibilità di portare il pasto direttamente da casa o consumarlo presso una delle attività commerciali della via (su prenotazione). Per partecipare occorre riservare il posto a sedere presso la libreria Senza Polvere (2 euro a persona).
Via Roma ospiterà invece, mercoledì 18 luglio, “Mille luci nel piatto”, evento organizzato da Conitours e Confcommercio. Quest’anno, a preparare la cena, sarà un team formato da tredici grandi firme della ristorazione delle vallate cuneesi: Ristorante Lovera di Cuneo, Locanda La Meiro di Castelmagno, Ristorante delle Alpi di Frabosa Sottana, Da Claudino di Gambasca, San Pietro di Limone Piemonte, La Posta di Peveragno, La Pace di Pradleves, Della Pace di Sambuco, Locanda del Mulino di Valcasotto, Il Nazionale di Vernante, Ligure di Vinadio, Aquila Nera di Monterosso Grana, Tre Verghe d’Oro di Pradleves e Ruota Due di Andonno. Menu: terrina d’agnello Sambucano, trota alpina della Valle Pesio marinata al Vermouth, insalata di trippa di Villanova Mondovì De.Co., sformato di Valcasotto d’alpeggio, ravioli frabosani alle castagne De.Co profumato all’alloro e Mascon, guancia di vitella cotta nel latte di Palanfrè, senape e liquirizia, degustazioni di Castelmagno due stagionature e Genepy, Zuppetta di pesche, crumble e meringhe con sorbetto limone e menta, guazzetto di mirtilli di Gambasca al rosmarino e mango, galuperie a cura dei pasticceri del centro storico di Cuneo, cuneesi, caffè Torrefazione Fantino, pane di Moiola (costo 60 euro, prenotazioni: Conitours oppure www.millelucinelpiatto.it

 

 

 

 

 

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.