La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Lunedì 12 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Si accende il grande sole di “Cuneo Illuminata”

Da venerdì 13 a sabato 21 luglio torna l’appuntamento con gli spettacoli di luci e musica

La Guida - Si accende il grande sole di “Cuneo Illuminata”

Cuneo – Oggi, venerdì 13 luglio, prenderà il via “Cuneo Illuminata” 2018. Giunta alla quarta edizione e inserita quest’anno, insieme al “Cuneo Classica Festival” nella rassegna “Cuneo: col bene che ti voglio”, la festa tornerà ad animare le serate estive di Cuneo, con spettacoli di luci e musica in programma tutte le sere, fino a sabato 21 luglio con un doppio spettacolo, alle 22 e alle 23. In questi giorni ha preso forma la nuova spettacolare scenografia. L’imponente portale all’ingresso di via Roma, che nelle scorse edizioni era stato protagonista dell’evento, ha lasciato il posto a un grande rosone centrale, 22 metri di diametro, posizionato all’altezza di via Caraglio da cui si irradiano raggi e giochi di luce. Realizzata dalla ditta pugliese Mariano Light Luminarie, centenaria azienda leader del settore e vincitrice di premi internazionali, l’installazione trae ispirazione dal “Cantico di Frate Sole” e dal senso di fratellanza di cui il Cantico è permeato, tema più che mai di grande attualità. L’idea alla base è quella di ricreare l’immagine di un grande sole in luminarie tradizionali che, come per magia, irradia la sua luce verso piazza Galimberti con raggi di diverse forme e colori. Il punto di osservazione privilegiato sarà il centro della piazza, da cui si potrà godere appieno dello spettacolo. L’inaugurazione ufficiale sarà venerdì 13 luglio, con la prima accensione in programma alle 22, appuntamento all’inizio di via Roma. Poi, con il patrocinio della Città di Torino e della città di Nizza, partiranno ufficialmente tutti gli eventi in programma nei giorni successivi.
Sabato 14 luglio, dalle 20, si svolgerà la Solenne Processione della Madonna del Carmine. Il corteo religioso, composto da una settantina di Confraternite, percorrerà, come da tradizione, Contrada Mondovì e via Roma, prima di arrivare in piazza Galimberti dove sarà effettuata la preghiera e ritornare indietro, in Sant’Ambrogio.
Immancabili i due momenti “mangerecci” in compagnia. Lunedì 16 luglio, a partire dalle 20 tornerà la “Cena in contrada” in contrada Mondovì e, mercoledì 18 luglio, “Mille luci nel piatto” in via Roma.
Giovedì 19 luglio alle 18, presso il Complesso museale San Francesco, sarà invece inaugurata la mostra “Michele Pellegrino. Una parabola fotografica” a cura di Enzo Biffi Gentile.
Si chiuderà nel fine settimana con l’8° Raduno Alpini d’Oc organizzato dall’Associazione Nazionale Alpini – Sezione di Cuneo che vivrà alcuni momenti di ritrovo in piazza Galimberti prima e dopo gli spettacoli.

Contaminazioni con “Luci d’Artista”
La grande novità dell’edizione 2018 di “Cuneo Illuminata” sarà la contaminazione con “Luci d’Artista”, percorso espositivo d’arte contemporanea in spazi pubblici diventato ormai conosciuto in tutto il mondo. Durante “Cuneo Illuminata”, con il patrocinio della Città di Torino, nel secondo tratto di via Roma – da via Caraglio alla chiesa di Sant’Ambrogio – si potrà ammirare l’opera “Noi” di Luigi Stoisa, giganti profili di uomo realizzati con tubi fluorescenti rossi e protesi l’uno verso l’altro fino a fondersi e trasformarsi appunto in un “Noi”.

“Cuneo Illuminata” candidata al Premio Italive 2018
La manifestazione è candidata per il Premio Italive 2018, progetto patrocinato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in collaborazione con Codacons, Autostrade per l’Italia, Coldiretti e volto a promuovere i migliori eventi organizzati in Italia. È possibile votare l’evento assegnando delle stelle di gradimento, collegandosi al portale Italive.it.

 

 

 

 

 

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.