La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Venerdì 16 novembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Pasta, musica e illusioni ottiche in piazza Galimberti

Fino a domenica la città ospita Pastà. Inoltre ogni sera due spettacoli con proiezioni 3d e giochi di luce per il Cuneo Mapping Festival

Cuneo – Continua in piazza Galimberti l’appuntamento con Pastà, il festival della pasta organizzato dall’associazione culturale All 4 U che dallo scorso anno ha deciso di intrattenere gli ospiti delle serate e delle cene con spettacolari effetti 3d e giochi di luce dando vita al Cuneo Mapping Festival. A Cuneo infatti si svolgono ogni sera, alle 22 e alle 23, due spettacoli che “animano” il Palazzo del Tribunale: la facciata del palazzo prende letteralmente vita grazie alla proiezione di effetti tecnologici in 3D, con luci e video che creaoo un’atmosfera artistica inusuale, dando allo spettatore l’illusione di movimento e dinamismo delle superfici. Ma non finisce qui, a Pastà c’è anche spazio per la musica e la bellezza. Sabato 7 alle 21.30 sale sul palco la “YoYo Band” formata da Erika Santoru, Andrea Masia, Carlo Revello, Manuel Garelli e Federico Bersia. L’ obiettivo? coinvolgere il pubblico in una grande festa con una selezione musicale che spazia dagli evergreen italiani alla potenza del rock internazionale, dalla dance alla disco music, dal revival anni 60-70-80 fino alle ultime hits in classifica. Domenica 8 appuntamento con la 31a edizione de La Fausto Coppi, con partenza e arrivo in piazza Galimberti. In serata verrà poi eletta “Miss Cuneo”, la miss della provincia di Cuneo.
L’ingresso alla manifestazione è libero e gratuito. Per informazioni: www.festivaldellapasta.it.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.