La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Domenica 23 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Boves, si è spento il dottor Michele Giuliano

A lungo medico di famiglia e consigliere comunale, ha dedicato la vita alla comunità. Venerdì 29 il funerale

Boves – Un nuovo lutto colpisce la comunità bovesana. Nella serata di mercoledì 27 giugno è infatti mancato il Dottor Michele Giuliano, a lungo medico di base sul territorio e, per tre legislature, consigliere comunale in città. Nato a Diano d’Alba il 29 giugno 1942 (i nonni erano bovesani), Michele Giuliano non conobbe mai il padre, vittima nel Secondo Conflitto Mondiale. Dopo aver studiato al Liceo Classico nelle Langhe, il giovane Michele si iscrive alla Facoltà di Medicina presso l’Università di Modena laureandosi brillantemente ed iniziando ad esercitare in Emilia Romagna il ruolo di Pneuomologo. Tornato a Cuneo nel 1973-74, presta servizio per cinque anni al Carle prima di diventare medico di famiglia. Coniugato con Maria Massa (scomparsa nell’agosto del 2017), dal loro amore sono nati Andrea (ingegnere nel torinese) e Marta (avvocato residente a Milano). I bovesani ricordano il forte legame di coppia ben sintetizzato dalla consuetudine per la quale, Michele e Maria ogni sabato mattina, passeggiavano fianco a fianco nel centro storico animato dal mercato.

Per quel che concerne il lavoro, il dottor Giuliano ha vissuto la sua esperienza di medico come se si trattasse di una missione. Competenza, impegno, umanità e dedizione completa al malato sono stati quei valori sui quali Giuliano ha costruito la sua professionalità restando nei cuori dei bovesani. Una dedizione tale, quella per il paziente, da portarlo molte volte a prestare cure anche a domicilio e sempre nella più completa gratuità. Un servizio terminato pochi anni fa quando, complici anche alcuni problemi di salute, ha raggiunto la pensione. L’attenzione e l’impegno per la comunità sono testimoniate anche dalla scelta di vivere per tre legislature (dal 1990 al 2004) l’esperienza di consigliere comunale, seduto ai banchi dell’opposizione. E se è vero che, come diceva Gandhi, “il servire è già una ricompensa in sé”, sono però tanti i bovesani che attraverso la visita, il pensiero e la preghiera stanno in queste ore ringraziando il dottor Giuliano per quanto hanno ricevuto a livello di attenzione, dedizione e cura.

Oltre ai figli Andrea e Marta, Michele Giuliano lascia gli adorati nipoti Alessandro, Lorenzo, Federico, Vincenzo e Michele.

Il funerale è stato celebrato venerdì 29 giugno alle 15 presso la chiesa parrocchiale di San Bartolomeo.

Categorie
Temi

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.