La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Mercoledì 17 ottobre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Giorni di festa, cene e musica per San Pietro del Gallo

Sabato sera vari piatti e il concerto degli Oxxxa, domenica pomeriggio per i bambini e tributo agli 883, lunedì polentata e liscio

La Guida - Giorni di festa, cene e musica per San Pietro del Gallo

San Pietro del Gallo – Terminato il Palio delle Frazioni con un ottimo terzo posto, la frazione vive la festa patronale di fine giugno (nella foto, lo staff dei volontari).
Sabato 23 viene riproposta la cena “fai da te”, con piatti di tradizioni culinarie differenti, dal kebab all’hamburger, dalla paella alla pizza. Alle 22.30 sul palco salgono gli Oxxxa con il loro repertorio dalle canzoni più attuali alla discodance; al termine, consolle in mano ai The House of Sound.
I festeggiamenti entrano nel vivo domenica 24 con la Messa solenne alle 10.30 e la processione per le vie del paese. Nel pomeriggio, alle 16, spettacolo di magia per i più piccoli in compagnia del mago Budinì. L’appuntamento mangereccio è alle 20 con la raviolata (12 euro, prevendita biglietti entro il 21 alla panetteria Tesio), prima di cantare insieme a squarciagola le hit più famose degli 883 con la tribute band “Max mania”.
La festa si conclude lunedì 25 con la polentata (prenotazione posti dalle 13) e il ballo liscio in compagnia dell’orchestra Ines Manera. Appendice finale è il torneo di pallavolo, da giovedì 28 giugno a venerdì 6 luglio. Alla festa, luna park e banco di beneficenza per le opere parrocchiali.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.