La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Sabato 18 agosto 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Il capo della Polizia Franco Gabrielli e Gigi Buffon a Cuneo

Per la presentazione de "Il mio diario", un’agenda della legalità destinata a 50 mila alunni italiani

La Guida - Il capo della Polizia Franco Gabrielli e Gigi Buffon a Cuneo

Cuneo – Oggi (giovedì 17 maggio) nel salone della scuola elementare Luigi Einaudi, il capo della Polizia Franco Gabrielli, parla agli studenti nella sua prima visita a Cuneo. L’occasione è la presentazione ufficiale de “Il mio diario”, un’agenda della legalità destinata a 50 mila alunni che il prossimo anno frequenteranno la quarta elementare di tutta Italia, con protagonista Geronimo Stilton, celebre topo investigatore di libri per ragazzi. Il Diario è un testo che contiene messaggi rivolti ai ragazzi: dalla lotta al bullismo all’educazione alimentare, dal contrasto a tutte le forme di discriminazione fino ai valori dello sport e alla sicurezza sul web, oltre al testo della Costituzione. Oltre a Gabrielli, a rispondere alle domande dei ragazzi c’è anche il portiere della Juventus, Gigi Buffon, che proprio oggi ha annunciato che sabato giocherà la sua ultima partita con la Juventus.
Per tutto il giorno, nel cortile interno della scuola, ingresso da corso Galileo Ferraris, sono previste dimostrazioni e prove pratiche per i ragazzi di elementari e medie dell’istituto comprensivo negli stand di alcune delle specialità della polizia: postale, scientifica, stradale, unità cinofile. Saranno anche esposti mezzi d’epoca e moderni, insieme alla Lamborghini utilizzata dalla polizia, che arriverà a Cuneo da Bologna.
Il progetto dell’agenda per le classi quarte elementari, da cinque anni, vede coinvolti polizia, Miur e ministero dell’istruzione e ministero dell’economia). Oltre a Cuneo, le 50 mila copie de “Il mio diario” saranno distribuite ai ragazzi delle scuole di Trieste, Modena, Pisa, Latina, Salerno, Lecce, Crotone, Caltanissetta e Oristano.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.