La Guida - L'informazione quotidiana in Cuneo e provincia

Martedì 25 settembre 2018

Accedi a LaGuida.it per leggere il giornale completo.

Non hai un accesso? Abbonati facilmente qui.

Un treno deraglia a Trinità sulla Torino-Savona

Un convoglio urta una gru poco prima della stazione di Trinità ed esce dai binari. Tra i passeggeri dieci feriti lievi e tante persone sotto choc

La Guida - Un treno deraglia a Trinità sulla Torino-Savona

Trinità – Un treno è deragliato nel tratto tra Bene Vagienna e Trinità, intorno alle 12.30, poche centinaia di metri prima di entrare nella stazione di Trinità. Il locomotore e due carrozze hanno urtato una gru privata (nella foto) utilizzata per lavori esterni alla linea ferroviaria che si era capovolta, per cause ancora da accertare, in prossimità dei binari: l’urto ha squarciato un pezzo della carlinga, facendo uscire dai binari il mezzo, che poi si è arenato dopo aver percorso alcune centinaia di metri.

A bordo del mezzo in viaggio sulla linea Torino-Savona c’erano centinaia di pendolari: il bilancio è di dieci feriti lievi (nove in codice verde e uno in codice giallo, trasportati negli ospedali di Mondovì e Savigliano) e tanti viaggiatori sotto choc. Conseguenze peggiori sono state evitate grazie alla prontezza del personale di bordo e alla modesta velocità del treno in quel momento. I viaggiatori del treno sono stati accompagnati alla fermata di Trinità.

La circolazione tra Fossano e Mondovì è stata immediatamente bloccata mentre sul posto sono arrivati vigili del fuoco, carabinieri, poliziotti oltre agli incaricati dalla Procura di Cuneo che dovrà accertare le responsabilità.

La Guida - testata d’informazione in Cuneo e provincia

Direttore responsabile Ezio Bernardi / Editrice LGEditoriale s.r.l. / Concessionaria per la pubblicità Media L.G. s.r.l.

Sede legale: via Antonio Bono, 5 - 12100 Cuneo / 0171 447111 / info@laguida.it / C.F. e P.IVA: 03505070049
Aut. Tribunale di Cuneo del 31-05-1948 n.12. Iscrizione ROC n. 23765 del 26-08-2013

La Guida percepisce i contributi pubblici all’editoria previsti dalle leggi nazionali e regionali.
La Guida, tramite la Fisc (Federazione italiana settimanali cattolici), ha aderito allo IAP (Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria) accettando il Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale.